lunedì, 29 Maggio 2023
18.4 C
Comune di Sassuolo
HomeAlberto Bertoli: "Porto avanti il negozio di famiglia"




Alberto Bertoli: “Porto avanti il negozio di famiglia”

bertolipiazzapiccolaL’attesa non ha tradito le aspettative, una folla oceanica ha gremito ieri sera Piazza Piccola; un Alberto Bertoli emozionatissimo ha salutato la “sua” gente con un concerto-evento dove oltre a presentare tutti i brani del suo ultimo cd ha riproposto i grandi successi e qualche “chicca” del repertorio di suo padre Pierangelo. E’ stato molto emozionante anche per il pubblico risentire suonare e cantare in Piazza Piccola le note di “A muso duro”, “Spunta la luna dal monte”, “Eppure soffia” o “Per dirti t’amo”, ma soprattutto brani suggestivi e inaspettati come “Italia d’oro” (sembra scritta ieri), “Sera di Gallipoli”, “La bala”, “Roca  blues” e, in chiusura quella piccola perla del 1981 estratta dal long playing “Album” (quello per intenderci che portava nel  retrocopertina proprio uno scorcio di Piazza Piccola, e all’interno alcune foto della famiglia Bertoli al completo con Alberto piccolissimo) che è “Caccia alla volpe”.

Tanti gli amici che hanno omaggiato Alberto e che sono saliti sul palco insieme a lui da Daniele Ronda con il quale si prevede una futura imminente collaborazione, a Beppe Carletti e Massimo Vecchi dei Nomadi, di fatto produttori del nuovo cd, ai sempre splendidi ragazzi di Piazza Piccola, Mauro Morello della Bertoli tribute band con una strepitosa “Varsavia”, il simpatico Andrea Barbi che ha premiato con una targa il fan club intitolato a Pierangelo per i suoi dieci anni di attività, il bluesman Andrea Mingardi che ha proposto una trascinante versione di “Roca Blues”, fino a Luca Carboni che con questa presenza rende il favore ad Alberto che ha presenziato in diverse tappe del suo ultimo tour “Fisico e Politico”

Ora una serie di concerti porterà Alberto in giro per l’Italia, altra gente, altre città avranno modo di apprezzare il suo talento e la sua genuinità. La certezza è che il concerto di ieri sera rimarrà per molto tempo nel cuore di Alberto ma anche di tanti, tanti sassolesi.

bertolicollage2

bertolicollage1

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie