venerdì, 23 Febbraio 2024
13.7 C
Comune di Sassuolo
HomePsi Sassuolo: in disaccordo con Pd su delibera aliquote e tariffe 2014




Psi Sassuolo: in disaccordo con Pd su delibera aliquote e tariffe 2014

consiglio-comunale-sassuolo

“ Vista la deliberazione , avente per oggetto aliquote e tariffe per l’anno 2014, assunta dal Consiglio Comunale su proposta della Giunta monocolore PD , il PSI sezione di Sassuolo, sentita la Segreteria Provinciale di Modena , si dichiara in completo disaccordo nel merito e sul metodo della stessa delibera.
La delibera che aumenta la pressione fiscale al massimo , in particolare l’addizionale Comunale IRPEF e la TASI , è stata assunta in violazione, innanzitutto, degli accordi politici che nella fattispecie doveva attivare il patto di consultazione tra le forze politiche della coalizione.
Altra doglianza è la mancata consultazione/informazione delle forze associative della città.
Nel merito la delibera è sbagliata in quanto assunta in violazione del principio di progressività del prelievo fiscale e sul necessario equilibrio tra entrate e spese.
Non si è capito perché tale delibera non si è discussa in sede di bilancio di previsione e ancora perché in tempi talmente stretti da rendere impossibili eventuali emendamenti da parte dei Consiglieri ed in fase di completamento di tutti gli organi istituzionali, quali le Commissioni permanenti
Si spera ancora di correggere l’errore in sede di approvazione del bilancio di previsione 2014, la città non può sopportare un ulteriore aumento della pressione fiscale……la città è allo stremo “.

PSI Sezione di Sassuolo

Ora in onda:
________________












Ultime notizie