venerdì, 19 Aprile 2024
9.1 C
Comune di Sassuolo
HomeCiao Italia!, A Fanano clarinetto e chitarra in concerto




Ciao Italia!, A Fanano clarinetto e chitarra in concerto

8_LUGLIO_FANANO_CIAO_ITALIAUn saluto dall’Italia, una cartolina musicale fiorita e colorata scritta in bella calligrafia, forse un po’ retrò. Questa, in sostanza, è stata l’idea che ha mosso il progetto discografico “Ciao, Italia!”: Giovanni Lanzini al clarinetto e Fabio Montomoli alla chitarra si esibiscono nell’ambito di Artinscena domani, martedì 8 luglio, alle 21.00 nella Chiesa San Giuseppe a Fanano.

Il duo nasce per portare gli “highlight musicali” del Bel Paese in giro per il mondo ma che, allo stesso tempo, si ascolta sempre volentieri anche in casa nostra. Quanto di più bello e rappresentativo della musica italiana è inserito in una scaletta gustosa ma non ridondante: dalle arie d’opera di Puccini alle canzoni napoletane, dal celebre Carnevale di Venezia alla scoppiettante Tarantella di Rossini, incastonate dentro quell’autentica perla che è la Suite che il compositore contemporaneo Francesco Iannitti ha dedicato al Duo.
La complicità fra le melodie cantabili, i virtuosismi del clarinetto e i raffinati e teneri contrappunti della chitarra gioca il ruolo di proporre le melodie più conosciute in una veste insolita ed estremamente elegante e coinvolgente e riesce a tenere per quasi un’ora l’ascoltatore in un vero e proprio “stato di grazia” sonoro.

Diplomatosi giovanissimo presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, Giovanni Lanzini si è in seguito perfezionato con illustri clarinettisti quali Karl Leister (Orchestra Filarmonica di Berlino), Primo Borali (Orchestra RAI di Mi-lano) e Vincenzo Mariozzi (Accademia di Santa Cecilia di Roma). Fabio Montomoli si diploma in chitarra classica con il massimo dei voti presso il Conservatorio “S.Cecilia” di Roma con il M° Carlo Carfagna e successivamente frequenta il corso stabile al Mozarteum di Salisburgo con i maestri Eliot Fisk e Joaquin Clerch-Diaz. Da vari anni il duo svolge un’intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi per le più prestigiose Associazioni musicali sia in italia che in mol-ti paesi del mondo (Francia, Germania, Svizzera, Austria, Croazia, Svezia, Romania, Libano, Grecia, Spagna, Repubblica Ceca, Russia, Malta, Giappone, Stati Uniti, Camerun.) che gli ha procurato molti consensi e critiche lusinghiere.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie