giovedì, 18 Aprile 2024
7.5 C
Comune di Sassuolo
HomeAssenza obliteratrici e controllori sulla linea Modena-Sassuolo. La risposta della Regione ER...




Assenza obliteratrici e controllori sulla linea Modena-Sassuolo. La risposta della Regione ER all’interrogazione di Leoni: “Ci si appella al buon senso dei vari soggetti per installare i validatori dei biglietti”

stazione-treni-sassuolo“Spesso è dalle piccole cose che si capisce perché questo Paese ha così grandi difficoltà a decidere anche le misure più ovvie e scontate. Il caso della mancanza delle obliteratrici sulla linea ferrovia Modena-Sassuolo è da manuale. E’ tutto un rimpallo di responsabilità e competenze tra società FER, società TPer e Seta. Evidentemente c’è proprio qualcosa che non va se anche per fare una cosa ordinaria, come installare dei validatori di biglietti, nelle stazioni di una linea ferroviaria, ci si è dovuti appellare al buon senso.”

Lo afferma Andrea Leoni in una interrogazione rivolta alla Giunta regionale nella quale aveva chiesto spiegazioni sulla mancata installazione di obliteratrici nelle fermate intermedie tra Modena e Sassuolo e le ragioni dell’assenza dei controllori dei biglietti sui treni di quella tratta. Leoni nell’interrogazione sottolineava che i disservizi di ‘Gigetto’, il treno delle ferrovie regionali che copre la tratta da Modena a Sassuolo, toccando Baggiovara, Formigine e altre fermate minori, sono dovuti a diversi motivi che vanno dalla cronica mancanza di personale sul treno a controllare i biglietti, alle obliteratrici inesistenti che incentivano la presenza di viaggiatori “portoghesi.

Leggi: risposta int. reg. ogg. 5639

Ora in onda:
________________












Ultime notizie