mercoledì, 17 Aprile 2024
8.8 C
Comune di Sassuolo
HomePoviglio: confronto e partecipazione dei cittadini alla vita del Comune




Poviglio: confronto e partecipazione dei cittadini alla vita del Comune

Assemblea-PoviglioSi sono svolte martedì 15 e mercoledì 16 luglio nelle località La Noce e S. Anna le prime assemblee pubbliche del mandato 2014/2019.
In continuità con il passato e con il precedente mandato, il desiderio dell’Amministrazione Comunale è di continuare a indire frequentemente assemblee e momenti di confronto con la cittadinanza, riconfermando come l’ascolto e la partecipazione democratica rappresentino un base fondamentale per la vita amministrativa e istituzionale del Comune.

In entrambe le occasioni, la partecipazione ampia e attiva dei cittadini ha consentito un dibattito costruttivo ed efficace, in particolare in merito ai temi fondamentali della sicurezza stradale e della raccolta differenziata dei rifiuti nel territorio povigliese.

Relativamente alla sicurezza stradale, sono state prese in esame le situazioni di via Bertona a La Noce e di via Romana a S. Anna, strada provinciale. L’Amministrazione Comunale ha annunciato che, per quanto concerne via Romana, provvederà all’installazione, già finanziata, di opportuni rilevatori di velocità (la somma finora destinata alla messa in sicurezza di via Romana è di molto superiore al milione di euro), mentre si preoccuperà di garantire la presenza della Polizia Municipale in via Bertona, negli orari indicati dai cittadini, come quelli soggetti alle maggiori infrazioni dei limiti di velocità.

Riguardo alla raccolta differenziata dei rifiuti, Poviglio ha già raggiunto ottimi risultati confermandosi primo comune in provincia e secondo in tutta la regione ad aver consolidato questa pratica, a testimonianza di una buona educazione media dei cittadini. Tuttavia, rimane necessario recuperare chi ancora si mostra eversivo a tale abitudine: a questo proposito, il Comune di Poviglio ha già installato 10 telecamere, collocate nelle isole in cui viene effettuata la raccolta dei rifiuti, che a breve verranno regolarizzate grazie agli opportuni cartelli che ne segnalano la presenza. Una volta ultimata questa azione, si procederà con sanzioni nei confronti di tutti coloro che non rispetteranno le regole.

“Il buon numero di partecipanti alle assemblee – commenta Giammaria Manghi, sindaco di Poviglio – ci conferma ancora una volta che il metodo partecipativo e il cammino di dialogo e confronto intrapreso funziona e consente una reale partecipazione democratica e attiva di tutti i cittadini alla vita del nostro Comune. È nostra volontà continuare a indire con frequenza momenti di ascolto come questi”.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie