lunedì, 15 Aprile 2024
25.1 C
Comune di Sassuolo
Home“Made in Ilva – L’eremita contemporaneo” della bolognese Instabili Vaganti in scena...




“Made in Ilva – L’eremita contemporaneo” della bolognese Instabili Vaganti in scena al Fringe Festival di Edimburgo

eremita-contemporaneoBologna città della musica Unesco sarà rappresentata al più grande festival delle arti al mondo, l’Edinburgh Fringe Festival, dalla compagnia teatrale Instabili Vaganti che porterà, dall’ 1 al 24 agosto, una nuova versione del pluripremiato spettacolo “Made in Ilva – L’eremita contemporaneo”. Lo spettacolo che ha già riscosso l’interesse della stampa internazionale parteciperà nella sezione teatro fisico e danza. Per questa occasione le musiche della performance saranno composte da Riccardo Nanni, uno degli autori della colonna sonora del film premio Oscar “La grande bellezza”.

Lo spettacolo, ispirato alla vicenda dell’acciaieria Ilva di Taranto, si basa sui testi del diario di un operaio, sulle testimonianze di altri lavoratori intervistati dalla compagnia, e sui versi di alcuni dei cosiddetti “poeti operai” come Luigi di Ruscio. Una denuncia alla più grande acciaieria d’ Europa, tra danni ambientali, morti sul lavoro, gli operai stretti tra la necessità di lavorare e il timore delle ricadute sulla salute della popolazione. In scena il protagonista è un eroe dei nostri tempi: l’ operaio usurato e torturato senza pietà dai ritmi di produzione, un “eremita contemporaneo” alienato dalla condizione di essere umano e costretto a quella di macchina artificiale. Tra i suoni che diventano ritmi ossessivi e si trasformano in musiche eseguite dal vivo, e proiezioni video, l’ attore Nicola Pianzola spinge il proprio corpo all’estremo attraverso azioni acrobatiche e ripetitive. Il canto di una voce femminile che gli ordina “Lavora! Produci! Crea! Agisci!” è quello della regista Anna Dora Dorno.

Il Fringe Festival di Edimburgo è il più grande festival delle arti al mondo. Prenderà forma nella capitale scozzese dall’1 al 25 agosto, con migliaia di artisti internazionali affermati e emergenti che si esibiranno in centinaia di spazi, in una grande vetrina del mondo delle arti che comprende teatro, cabaret, danza, musica, opere, mostre ed eventi.

Per aiutare la compagnia a sostenere i costi di partecipazione è stata lanciata una campagna di croudfounding sul sito www.becrowdy.com , una piattaforma dedicata al sostegno di progetti culturali e artistici, a cui si può partecipare con un contributo minimo a partire da 10 euro La partecipazione di Instabili Vaganti al Festival è inoltre sostenuta da
Comune di Bologna/ Bologna città della musica Unesco, Regione Emilia-Romagna, fUNDER 35 – Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Istituto di cultura Italiana di Edimburgo.

MADE IN ILVA ha vinto numerosi premi tra cui Premio Antonio Landieri Teatro d’Impegno Civile 2013 Premio della critica a Ermo Colle 2013 Secondo premio al 12° Festival teatrale di Resistenza – Premio Museo Cervi 2013, Premio sezione internazionale al 16° IIFUT International Iranian Festival of University Theatre di Tehran – Iran 2013 Spettacolo selezionato allo STOFF Stockholm Fringe Festival 2012.
Progetto di spettacolo vincitore del bando Kilowatt 2011 Selezione Visionari.
Progetto di spettacolo vincitore di OFF X 3 2010 di Spazio OFF, Trento.

La compagnia
Fondata nel 2004 a Bologna la compagnia Instabili Vaganti conta oltre 10 anni di esperienza nella ricerca e sperimentazione di linguaggi artistici contemporanei. Un lavoro in cui il corpo e la voce dell’attore sono i principali canali per esprimere sentimenti, emozioni e verità. Ha prodotto diverse performance tra cui: la prima coproduzione italo-coreana Eomuyi Memoria Madre per il Busan International Performing Arts Festival e Avignone Off; No-Body – Performance gialla in collaborazione con Bauhaus Foundation di Dessau; lo spettacolo Lenz – La scimmia di Goethe, menzione speciale all’International Shakespeare Festival in Armenia.
La sede della compagnia dal 2009 è nel Quartiere Reno a Bologna presso il LIV, centro di ricerca e formazione nelle arti performative, di cui cura la direzione artistica.
Anna Dora Dorno
Regista, attrice, performer e pedagoga teatrale, è nata a Taranto nel 1976.
È laureata al Dams e specializzata all’ Accademia delle Belle Arti di Bologna in didattica dell’Arte. È inoltre diplomata all’Accademia d’arte drammatica dell’Antoniano. Ha partecipato al festival di Santarcangelo dove ha ottenuto un diploma speciale in teatro di ricerca, studiando diverse discipline tra cui la Commedia dell’arte. Ha ideato e diretto i progetti internazionali di ricerca della compagnia: LENZ Rags of memory, Running in the Fabrik e MEGALOPOLIS, conducendo sessioni di lavoro, workshop, laboratori e progetti di formazione con attori di varie nazionalità e in differenti paesi come il Sud Corea, il Messico, l’Armenia e la Tunisia. Ha vinto il premio speciale della giuria al VI International Festival Zdarzenia in Polonia per la regia dello spettacolo Avan-Lulu. Per lo spettacolo MADE IN ILVA ha vinto il premio della critica “Ermo Colle” e il premio “Museo Cervi”. Ha recitato come protagonista nel suo spettacolo AUSENCIA al Fadjir International Festival in Iran. Come pedagoga dirige laboratori e workshop per attori, danzatori, cantanti e performer. È attualmente co-direttrice di LIV Performing Arts Centre a Bologna,
dell’international Workshop Festival PefromAzioni e del Festival TrenOff Nicola Pianzola È attore, performer training director e pedagogo teatrale. È nato nel 1977 a Novara. Laureato al Dams di Bologna dove ha conseguito il Master in Imprenditoria dello spettacolo con ATER Formazione. Si è diplomato alla scuola di Nouveau Cirque di Bologna e di Circo contemporaneo di Torino. Nel 2003 ha vinto il premio DAMS per la sua ricerca ed esperienza teatrale con attori diversamente abili. La sua ricerca sul training fisico e vocale si è perfezionata negli anni lavorando in Polonia al Grotowski Institute di Wroclaw.
E’ attualmente co-direttore artistico del LIV- Performing Arts Centre, direttore della prima Scuola di circo per bambini di Bologna da lui fondata e Programme Director dell’International Workshop Festival PerformAzioni e del Treno Fringe Festival. Ha vinto un premio speciale DAMS per il suo lavoro con attori diversamente abili.

www.instabilivaganti.com

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie