domenica, 14 Aprile 2024
17.4 C
Comune di Sassuolo
HomeMaltempo: allagamenti sulle provinciali. Fiumi sotto controllo




Maltempo: allagamenti sulle provinciali. Fiumi sotto controllo

Le forti piogge di queste ultime ore hanno provocato l’innalzamento dei livelli dei fiumi Secchia e Panaro che per ora non destano preoccupazione. La piena del Panaro sta transitando in queste ore a Navicello di Modena mentre il Secchia a ponte Alto a Modena ha sfiorato i cinque metri (il livello che fa scattare la chiusura del ponte è a otto metri).
La situazione è tenuta sotto controllo dalla sala operativa della Protezione civile del Centro unificato di Marzaglia.
Nella mattina di mercoledì 30 luglio gli operatori del servizio Viabilità della Provincia sono intervenuti per garantire sicurezza e regolare temporaneamente il traffico su alcuni tratti di strade provinciali allagate: sulla strada provinciale 568 a Camposanto nel centro abitato e sulla provinciale 2 Panaria bassa in prossimità del polo industriale di Finale Emilia dove è esondato un fossato ai lati della strade. Entrambe le situazioni si sono risolte.
Gli operatori provinciali, inoltre, sono intervenuti per risolvere modesti allagamenti anche sulla sp 14 a Redù di Nonantola sulla sp 255 a Navicello.
Intanto sono sospesi i diversi cantieri avviati nei giorni scorsi dalla Provincia per l’asfaltatura e il ripristino della strade provinciali in diverse aree della pianura. Se le condizioni meteo miglioreranno i lavori riprenderanno da domani giovedì 31 luglio.
Cantieri temporaneamente sospesi anche sui numerosi interventi sugli argini di fiumi e canali, partiti nei giorni scorsi nell’ambito dei piano straordinario, coordinato dalla Provincia, finanziato con i fondi del dopo alluvione.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie