giovedì, 7 Dicembre 2023
4.4 C
Comune di Sassuolo
HomeProseguono con David Riondino gli appuntamenti del 'Premio Letterario Frignano'




Proseguono con David Riondino gli appuntamenti del ‘Premio Letterario Frignano’

RiondinoIl Premio Letterario Frignano prosegue i suoi appuntamenti collaterali a Pavullo, nella bellissima cornice del Castello Montecuccoli. Venerdì 1 agosto, a partire dalle ore 17.00, in occasione del 350° anniversario della battaglia sul fiume Raab avrà luogo l’incontro intitolato “Il Condottiero e il Pascià”. Combattuta tra le truppe imperiali appoggiate dai principi tedeschi e da reggimenti scelti francesi, guidate da Raimondo Montecuccoli, contro le truppe ottomane capitanate dal Gran Vizir Ahmed Köprülü,la battaglia sul fiume Raab terminò con una decisiva vittoria imperiale e fu di notevole importanza in quanto diede a Vienna la possibilità di costruire le fortificazioni che vent’anni dopo avrebbero fermato definitivamente l’avanzata turca verso il cuore dell’Europa.
L’incontro, che nella prima parte è dedicato al grande condottiero del Frignano, sarà condotto da Michelina Borsari, coordinatrice della Giuria del Premio Frignano, insieme al Colonello Franco Di Santo che interverrà su “Raimondo Montecuccoli nella tradizione militare tedesca” e al professor Andrea Pini che terrà una relazione dal titolo “Il Castello dei Montecuccoli nella storia”.
A seguire David Riondino intratterrà i presenti con un reading dal libro “Il ponte sulla Drina” dello scrittore Premio Nobel Ivo Andrić, pubblicato nel 1945 pochi mesi dopo la fine della seconda guerra mondiale. Attraverso una serie di racconti e aneddoti ambientati sullo sfondo e spesso sopra il ponte stesso, Andrić traccia la storia della Bosnia, area costantemente al confine tra impero ottomano, cultura orientale e religione musulmana e cultura occidentale e cristiana. L’interpretazione avverrà con l’accompagnamento musicale di Giovanni Seneca e l’intervento della corale “Raimondo Montecuccoli” di Pavullo.
David Riondino, classe 1952, nasce con la generazione dei cantautori degli anni Settanta componendo canzoni abbastanza conosciute. Sempre negli anni Settanta debutta al teatro Zelig di Milano e comincia un percorso professionale che lo porta a esplorare quasi tutte le forme di comunicazione: teatro, cinema, televisione e radio. Negli anni successivi alterna la presenza in televisione alla composizione di musiche e canzoni e comincia alcune collaborazioni con il mondo del cinema. Gli ultimi spettacoli realizzati da Riondino rappresentano sempre di più la scelta di un teatro all’insegna della commistione di generi fra poesia, satira, testi classici più o meno noti e musica dal vivo.

Il Premio Letterario Frignano, la più importante manifestazione letteraria dell’Appennino modenese, è promosso da Unione dei Comuni del Frignano, Comune di Pievepelago, Comune di Pavullo, Accademia “Lo Scoltenna” e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, in collaborazione con Artinscena e con il sostegno di Hera e del Lions Club Pavullo nel Frignano.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie