giovedì, 7 Dicembre 2023
4.4 C
Comune di Sassuolo
HomeSassuolo: il cantiere alla San Giovanni Bosco sarà ultimato prima dell'inizio del...




Sassuolo: il cantiere alla San Giovanni Bosco sarà ultimato prima dell’inizio del nuovo anno scolastico

SanGiovanniBosco“Procedono con la massima urgenza i lavori di rifacimento della copertura del tetto della scuola san Giovanni Bosco, gli ultimi eventi climatici hanno decisamente peggiorato la situazione e hanno confermato la necessità di intervenire in fretta, decisione che era stata presa dalla giunta appena insediatasi dopo i sopralluoghi”.  L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Sassuolo Mimma Savigni, in questo modo, interviene sul cantiere delle San Giovanni Bosco oggetto, dopo le piogge di ieri mattina, del distaccamento di alcuni pannelli della controsoffittatura.

“Una situazione prevedibile da mesi – prosegue l’Assessore Savigni – anche se troppo spesso minimizzato, per questo abbiamo deciso di intervenire immediatamente, non appena insediatici, molto prima di vedere il risultato causato dall’ennesima pioggia battente. La scorsa settimana, infatti, sono stati effettuati i lavori di potatura, rimandati da troppo tempo e necessari per non vanificare il lavoro di ripristino dei pluviali, è stato approntato il cantiere  con le opere provvisionali e valutato il lavoro da fare all’interno (intonaci e tinteggi). Condizioni climatiche permettendo, la sostituzione della copertura inizierà a partire da domani,  1 Agosto, in modo da garantire la fine dei lavori in tempo per l’inizio delle scuole”.

La messa in sicurezza del plesso scolastico delle Scuole San Giovanni Bosco consisterà nella sostituzione della copertura:  verranno rimosse le lastre in fibro – cemento ecologico presenti e contestualmente verranno posati  nuovi pannelli di tipo metallico. Nell’intervento è compresa la posa, all’estradosso del solaio di copertura, della barriera al vapore e dell’isolante avente caratteristiche idonee al rispetto della normativa sul risparmio energetico.

Contestualmente verrà eseguito il ripristino della guaina in copertura posata sia all’estradosso della pensilina sita all’ingresso principale che del terrazzo pedonabile nei pressi del locale segreteria.

I lavori, poi, proseguiranno con il ripristino di converse e pluviali in seguito alla verifica puntuale delle zone di allontanamento delle acque meteoriche danneggiate; la posa della linea vita, la rimozione ed il successivo riposizionamento dei pannelli di impianto fotovoltaico attualmente posati al di sopra della copertura presente.

Il cantiere si concluderà con il ripristino di solai sfondellati, di intonaci e tinteggi al fine di mettere in sicurezza i locali (aule, laboratori, uffici e servizi igienici), il tutto entro l’inizio del nuovo anno scolastico.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie