sabato, 13 Aprile 2024
20.5 C
Comune di Sassuolo
HomeStudio Lepida: assegnati a Marano, Guiglia, Zocca e Montese oltre due milioni...




Studio Lepida: assegnati a Marano, Guiglia, Zocca e Montese oltre due milioni e 200 mila euro di contributi per la fibra ottica

Ottenuto un finanziamento per la posa di fibra ottica per internet veloce nei comuni di Zocca, Guiglia, Montese e Marano. Si tratta di contributi nell’ambito dei due Patti territoriali dell’Appennino modenese, quello generalista e quello agricolo, gestiti dalla Provincia di Modena con risorse del Ministero del Tesoro.

Il contributo assegnato è di oltre due milioni e 200 mila euro per la posa delle reti in fibra ottica, nell’ambito del progetto Lepida. Il progetto, che verrà ora sottoposto all’istruttoria di ammissibilità del Ministero dello Sviluppo Economico, è stato considerato prioritario all’interno di un elenco di 18 progetti presentati, soprattutto dai Comuni.

La lunghezza della linea sarà di circa 6 chilometri a Comune. I lavori della rete coinvolgeranno, a Montese, le frazioni di Salto e Maserno; a Zocca il capoluogo e la zona industriale delle Lame; a Guiglia il capoluogo e a Marano la Casona.
Il progetto definitivo sarà predisposto entro novembre 2014 a cui seguirà la valutazione da parte del Ministero e l’affidamento lavori. Si auspica che si possa partire con il cantiere nell’estate del 2015 e concludere tra la primavera e l’estate del 2016.

“Grazie a questo intervento- spiegano i Sindaci di Guiglia, Marano, Montese e Zocca- si realizzerà una rete veloce ed all’avanguardia che permetterà di colmare alcune lacune di cui risente in modo importante ancora l’area della montagna, superando così il digital divide.
L’obiettivo è trarre benefici dall’uso di una rete innovativa, integrata, flessibile ed adeguata alle nuove esigenze di comunicazione. Si tratterà di una grande occasione per tutti, anche per lo sviluppo delle attività economiche, che potranno beneficiare di questa grande opportunità”.

Ricordiamo che la banda larga è un termine che identifica un vasto insieme di tecnologie accomunate da una peculiarità: quella di consentire il collegamento a internet e alle reti locali ad una velocità di trasmissione dei dati largamente superiore a quelle supportate dai modem tradizionali. Grazie a questa dote, le nuove tecnologie a banda larga potranno garantire la realizzazione di servizi più semplici, comodi ed efficaci e meno costosi.
Le reti a banda larga sono una delle espressioni più avanzate della tecnologia dell’informazione. Grazie alla fibra ottica queste reti sono in grado di trasportare enormi quantità di informazioni, con grande affidabilità, a velocità molto superiori rispetto ai cavi in rame tradizionali.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie