Aggressione ad un Capo Treno in stazione a Reggio Emilia



    polfer_2Nella giornata di ieri, personale dl Posto Polfer di Reggio Emilia durante un servizio di vigilanza, è intervenuto presso il binario 4, in quanto l’attenzione degli operatori è stata richiamata da un ferroviere, identificato in seguito per il Capo Treno di un regionale, che gridando e gesticolando indicava un uomo quale autore di aggressione nei suoi confronti.
    Gli operatori si ponevano immediatamente all’inseguimento appiedato del soggetto nei sottopassaggi della Stazione, in Piazzale Europa e riuscivano a bloccarlo in via Gondar grazie anche all’ausilio di una pattuglia della Questura in servizio di controllo del territorio prontamente inviata dalla Centrale Operativa.
    Il soggetto veniva identificato per I.L., 25 anni, cittadino rumeno, che a seguito delle indagini veniva deferito in stato di libertà per resistenza a Pubblico Ufficiale. Sono tutt’ora in corso gli accertamenti da parte degli uffici Polfer per quanto accaduto.