On.Tiziano Motti: “Nel 2014? La vendemmia più scarsa dal 1950”


4Motti-2014-ok“Quest’anno? La vendemmi più scarsa dal 1950. Con un taglio di oltre il 15 per cento rispetto allo scorso anno la vendemmia 2014 rischia di classificarsi come la più scarsa dal 1950, con una produzione di vino che potrebbe scendere fino a 41 milioni di ettolitri anche se molto dipenderà dalle condizioni climatiche delle prossime settimane”. Lo rivela l’onorevole Tiziano Motti, europarlamentare della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, commentando la stima effettuata dall’ufficio studi di Coldiretti. 

“Se le stime di Coldiretti saranno confermate, l’Italia perderà quest’anno il primato mondiale nella produzione di vino a vantaggio della Francia dove le stime per il 2014 danno una produzione di 47 milioni di ettolitri, secondo l’Istituto del Ministero dell’agricoltura d’oltralpe”. sottolinea l’onorevole reggiano.

Europa dei Diritti è il movimento presieduto dall’On. Motti, costituito nel 2004 sotto forma di associazione senza fine di lucro, che si occupa di promuovere la cultura del “diritto ai diritti”. Sono convenzionati 300 avvocati in tutta Italia e sono più di 100.000 gli iscritti, tra cittadini, imprese e commercianti (www.europadeidiritti.it). On line l’associazione diffonde gratuitamente anche dispense e libri, in formato PDF, sulla tutela dei diritti. Tiziano Motti è ospite fisso della trasmissione “Vivere Meglio” in onda ogni sabato mattina alle ore 11 circa su Mediaset Extra.