Altra scossa di terremoto sull’Appennino Reggiano


sisma-1-10-14Continua a tremare l’Appennino Reggiano: un’altra scossa – la terza in poche ore – di magnitudo 2.6 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 17.58,  tra i comuni di Carpineti, Casina e Castelnovo Monti ad una profondità di 25 km. Una prima scossa, di magnitudo 2.3, era stata registrata alle 16.06, ad una profondità di 9,5 km. A questa, alle 16.08, ne era seguita una di magnitudo 3.1 ad una profondità di 23 chilometri, con epicentro lo stesso territorio dell’Appennino reggiano. Tutti gli eventi sono stati localizzati nel distretto sismico del Frignano.