Conviventi denunciati per furto di generi alimentari a San Pietro in Casale

I Carabinieri della Stazione di San Pietro in Casale hanno denunciato un 62enne e una 70enne residenti nel bolognese per furto aggravato in concorso. Sono stati identificati nel corso di un intervento eseguito ieri pomeriggio presso il centro commerciale “Di Più” di San Pietro in Casale, dove, su richiesta del personale addetto alla vigilanza, i due soggetti avevano commesso un furto di generi alimentari, tentando poi di passare inosservati dalle casse senza acquisti. Si tratta di una coppia di conviventi, lui disoccupato, lei pensionata e invalida, noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia. La refurtiva, del valore di una sessantina di euro è stata restituita al legittimo proprietario.