Domani mattina nell’Aula Magna del Magnani la 16/a edizione del premio “Don Dorino Conte”

ipsia_d_magnaniSi svolgerà domani mattina, sbato 4 ottobre a partire dalle ore 10,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Ipsia Don Magnani di Sassuolo, la sedicesima edizione del premio “Don Dorino Conte” che vedrà la partecipazione dei rappresentanti dei vari comuni del distretto ceramico, del mondo della scuola, delle Istituzioni e della società civile.

Saranno dieci gli studenti dell’Istituto Ipsia Don Magnani di Sassuolo che riceveranno la borsa di studio  in un’iniziativa, come sempre,  promossa dall’Associazione Don Dorino Conte, in collaborazione con Confindustria Ceramica, nata per ricordare la figura di questo sacerdote che, all’inizio degli anni ’50, diede vita, nel quartiere Borgo Venezia di Sassuolo, all’Acal, la prima scuola professionale del territorio.

Da quella scuola sono usciti centinaia di ragazzi, molti dei quali sono stati i principali artefici della nascita del distretto ceramico.

Presieduta da Ivanno Frascari, l’Associazione ‘Don Dorino Conte’ consegnerà le borse di studio agli studenti Niasse Asse di Castellarano; Edoardo Leoni, Mario D’Altiero e Aliay Amarildo di Sassuolo; Faouzi Zakaritya, Elarchani Youssef e Loris Ninno di Casalgrande; Giuseppe Sette di Fiorano; Davide Franchini di Maranello e Narco Donadelli di Montefiorino.