Magnitudo Emilia: in p.le Della Rosa con Annalisa Vandelli e Luigi Ottani

magnitudo-emilia-libroMagnitudo Emilia, lo sguardo sulle cose: è il titolo dell’appuntamento di piazzale Della Rosa della prima domenica delle Fiere d’Ottobre, incentrato sul terremoto che ha devastato l’area nord della nostra provincia nel 2012 ed a tutti coloro ce si sono attivati per aiutare.

Magnitudo Emilia è dedicato all’Italia bella, che abbiamo visto in azione nei giorni dell’emergenza e anche dopo, ai volontari che da ogni dove sono accorsi con gratuità e impegno, a chi non può e non vuole dimenticare ciò che è successo e ancora lotta per ciò che sarà.

Già a partire dalle ore 10, in piazzale Della Rosa, sarà possibile visitare la mostra di Luigi Ottani.

Al pomeriggio, poi, a partire dalle ore 17,30 circa, si terrà la conversazione a due anni dal sisma, con la giornalista Annalisa Vandelli, fresca vincitrice del Premio Mediterraneo 2014) ed il fotografo Luigi Ottani, autori del volume, e con Maurizio Cavazza, responsabile della Protezione Civile di Cavezzo. Condurrà l’incontro Marco Fiori.

Alle ore 20,45 si terrà, invece, lo spettacolo teatrale con Laura Giallombardo, Luca Ferrari e Daniela Reggianini, per la regia di Lucia Pantano e le musiche di Alessandra Fogliani.