Provincia Mo: elezioni, alle ore 18 votanti al 72 per cento

muzzarelli_smeraldi

Sono 500, il 72 per cento degli aventi diritto, i “grandi elettori” che alle ore 18 hanno votato alle elezioni della nuova Provincia, in programma sabato 4 ottobre nella sede di viale Martiri della Libertà 34 (il seggio rimane aperto fino alle alle 20).

Si eleggono il nuovo presidente e i 12 componenti del Consiglio provinciale.

Gli elettori sono in tutto 695 tutti i sindaci e i consiglieri comunali  modenesi come prevede la riforma che ha trasformato la Provincia in un ente di secondo livello.

Oltre ai due candidati alla carica di presidente, Gian Carlo Muzzarelli, sindaco di Modena, e Mauro Smeraldi, sindaco di Vignola, si eleggono i 12 consiglieri provinciali sulla base di quattro liste: “Democrazia Civica”, “Insieme per una nuova provincia”, “Unione Modena Civica – Uniamoci” e “Forza Italia” .

Lo spoglio dei voti si svolgerà subito dopo la chiusura delle urne per concludersi in tarda serata.