Modena: detenuti ubriachi con alcol autoprodotto

carcere_3Un gruppo di detenuti del carcere di Modena si era prodotto alcolici con la macerazione della frutta con cui poi su ubriacava. A raccontarlo il Sappe, sindacato autonomo polizia penitenziaria. “Ieri alcuni detenuti sono stati trovati ubriachi nella sezione detentiva. È partito l’accertamento che ha condotto ad identificare il gruppo di detenuti che, attraverso il macero della frutta, producono quantità tali di alcool da riuscire ad ubriacarsi in gruppo. Una pratica che si sta diffondendo”.