Maranello: Gran Premio Aceto Balsamico, vince Silvano Pini

gp_aceto_2014_vincitoreSilvano Pini, di Maranello, è il vincitore della quinta edizione del Gran premio dell’Aceto Balsamico Tradizionale Città di Maranello, organizzato dal Comitato della Città di Maranello per la promozione e valorizzazione dei prodotti tipici modenesi in collaborazione con il Comune di Maranello. Le premiazioni della competizione si sono svolte domenica 5 ottobre alla biblioteca Mabic, all’interno della manifestazione “Gran Premio del Gusto”: sono stati premiati i primi cinque classificati tra i non residenti a Maranello e i primi quindici maranellesi, su un totale di oltre 350 partecipanti che nei mesi scorsi hanno inviato i loro campioni di Aceto Balsamico Tradizionale. I venti concorrenti che hanno raggiunto i punteggi più alti sono stati premiati da Massimiliano Morini, sindaco di Maranello, Luca Gozzoli, Gran Maestro della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Spilamberto e Ivano Biolchini del Comitato. Presente anche l’ex sindaco di Maranello Lucia Bursi. Ogni anno il Gran Premio raccoglie centinaia di adesioni da Maranello e da tutta la provincia, segno che la passione per le tradizioni del territorio è ancora molto viva. Importante il lavoro dei volontari del Comitato e degli assaggiatori della Consorteria, che dedicano gratuitamente il loro tempo e competenze nella raccolta e nell’analisi dei campioni. Il Gran Premio e il Comitato sono nati su impulso di Vincenzo Ferrari Amorotti, grande appassionato di tradizioni locali, scomparso nel febbraio di quest’anno: a lui il Comune ha dedicato l’Acetaia Comunale di San Venanzio, aperta nel 2012.