Casalgrande: contributo per inquilini morosi ma incolpevoli


Hai uno sfratto in corso? Cerchiamo insieme una soluzione. A partire da giovedì 20 novembre e fino a martedì 30 dicembre, presso lo Sportello Sociale del Comune di Casalgrande, si raccolgono le domande per l’assegnazione di un contributo per inquilini morosi ma incolpevoli fino all’esaurimento delle risorse disponibili. Lo stanziamento del Comune di Casalgrande è di 39.308,80 euro.

Si formerà una graduatoria di beneficiari, residenti nel Comune di Casalgrande, nei cui confronti sia stato emesso provvedimento di sfratto esecutivo per morosità incolpevole. Questa dev’essere causata, negli ultimi tre anni, dalla perdita del lavoro, da una consistente riduzione dell’orario, dalla cassa integrazione, da una malattia grave, da un infortunio o altro ancora.  Il contributo sarà erogato per la sospensione dello sfratto, la ricontrattazione a canone concertato o la stipula di un nuovo contratto.

Il testo integrale del bando e il modulo per la domanda sono scaricabili dal sito internet www.comune.casalgrande.re.it o possono essere richiesti allo Sportello Sociale negli orari di apertura (martedì, giovedì e sabato dalle ore 9 alle ore 13 e giovedì dalle 15 alle 17). Lo Sportello può anche essere contattato telefonicamente allo 0522 998569.