sabato, 1 Ottobre 2022
20.7 C
Comune di Sassuolo
HomeBuoni Lavoro: il Comune di Bibbiano a sostegno delle famiglie in difficoltà




Buoni Lavoro: il Comune di Bibbiano a sostegno delle famiglie in difficoltà

Nell’ambito dei tanti progetti messi in campo dal Comune di Bibbiano per affrontare la crisi e sostenere le famiglie in difficoltà, anche quest’anno  è possibile, fino a sabato 29 novembre, presentare domanda per svolgere lavoro di tipo occasionale, retribuito tramite “buoni lavoro” (voucher). Si tratta di un aiuto concreto, reale, che l’Amministrazione ha deciso di offrire a coloro che, a fronte di qualche lavoretto saltuario, potranno percepire una piccola retribuzione, rendendosi utili alla comunità.

La procedura di ricerca di personale per il triennio 2015-2017, con aggiornamenti successivi della graduatoria  entro il 30 ottobre di ogni anno, riguarda attività quali: lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione edifici, strade, parchi e monumenti,  allestimenti per manifestazioni sportive, culturali, fieristiche, attività di supporto ai servizi socio-assistenziali ed  educativi, svolgimento di compiti esecutivi di supporto alle attività d’ufficio.  Possono candidarsi  i cittadini italiani e stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, maggiorenni, residenti del Comune di Bibbiano, che siano in stato di inoccupazione o disoccupazione.

“Questo è solo uno degli strumenti che saranno messi in atto già dai prossimi mesi per offrire sostegno, anche con modalità innovative e facendo rete con le tante associazioni sul territorio,  a chi si trova in situazione di disagio e difficoltà. – A parlare l’Assessore alle Politiche Sociali, il Vice-sindaco Paola Tognoni – Non è un semplice aiuto, fine a sé stesso, ma la restituzione di un lavoro reso alla comunità.  Rinnoviamo il nostro impegno costante  a fianco dei cittadini e delle famiglie.   Le domande vanno presentate entro le ore 13.00 del 29/11/2014 utilizzando lo schema di domanda disponibile presso l’Ufficio relazioni con il pubblico(URP), l’ufficio personale del Comune di Bibbiano o scaricabile dal sito internet del Comune www.comune.bibbiano.re.it allegando alla domanda il curriculum vitae, la dichiarazione ISEE riferita ai redditi  dell’anno 2013 ed eventuale copia permesso/carta di soggiorno in Italia.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie