sabato, 24 Settembre 2022
14.4 C
Comune di Sassuolo
HomeAffari in corso in Vietnam. Le aziende dell’Emilia-Romagna nel Paese del Sud...




Affari in corso in Vietnam. Le aziende dell’Emilia-Romagna nel Paese del Sud Est Asiatico

business-forumIl business forum, momento di presentazione del quadro economico e delle relazioni commerciali bilaterali all’Hilton Opera di Hanoi ha dato il via alla missione imprenditoriale plurisettoriale che fino a giovedì 27 novembre è in corso in Vietnam e toccherà anche Ho Chi Minh City e la provincia di Binh Duong.

Negli incontri bilaterali con operatori vietnamiti selezionati e visite alle aziende locali, alcune imprese emiliano-romagnole rappresentative di importanti settori economici, avranno la possibilità di approfondire le possibilità di business in Vietnam, piattaforma per l’espansione commerciale delle imprese nell’area ASEAN (10 Paesi con oltre 600 milioni di abitanti) anche grazie alla firma, ormai prossima, dell’accordo di libero scambio tra Vietnam e Unione Europea.

A coordinare la delegazione regionale, Unioncamere Emilia-Romagna e Promec, azienda speciale della Camera di commercio di Modena.

L’imprenditore Stefano Landi, presidente della Camera di commercio di Reggio Emilia, che guida per Unioncamere regionale le imprese emiliano-romagnole come componente della delegazione italiana, ha avuto modo di confrontarsi, tra gli altri, con il sottosegretario agli Affari Esteri, Benedetto Della Vedova, l’ambasciatore italiano in Vietnam, Lorenzo Angeloni, il presidente di Ice agenzia, Riccardo Monti., l’a.d. di Simest, Massimo D’Aiuto, il vicedirettore generale di Confindustria, Daniel Kraus e i rappresentati istituzionali vietnamiti. Domani, interverrà all’insediamento della prima commissione economica Italia-Vietnam istituita dai due Governi. Sarà la prima partecipazione di una Unione regionale delle Camere di commercio a una Commissione Economica, occasione prestigiosa e insieme di forte rilievo per lo sviluppo dei rapporti di cooperazione industriale e commerciale.

“Il Vietnam è un paese che sta dimostrando grande vitalità e voglia di progredire, come attesta lo scarso impatto della crisi globale sulla sua economia. Questa missione di sistema – dichiara Landi- è un segnale della volontà di collaborazione tra i due Paesi, soprattutto in vista della firma di un accordo tra Vietnam e Unione Europea che si stima farà incrementare gli interscambi commerciali da 33 a 100 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni”.

Secondo i dati dell’Osservatorio Internazionalizzazione di Unioncamere ER, nel 2013 l’export verso il Vietnam è cresciuto del 27 per cento rispetto al 2012, per un valore di 121 milioni di euro che coinvolge 270 imprese, di cui il 48% rappresentato dalla meccanica strumentale.

Le imprese emiliano-romagnole in missione sono: Cooperativa Muratori e Cementisti di Ravenna, Silfradent di Santa Sofia e Trevi Finanziaria Industriale di Cesena, Ingegneria Biomedica Santa Lucia di Piacenza, Ferrarini Spa e Simet di Reggio Emilia, oltre al sistema bancario e associativo, Banca Popolare dell’Emilia-Romagna e Confindustria Modena.

La missione, nata all’interno del progetto Destinazione Vietnam I co-finanziato da Unioncamere Emilia-Romagna e Regione con soggetto attuatore Promec, patrocinato dai Ministeri Sviluppo Economico e Affari Esteri, ICE agenzia, realizzato in collaborazione con ICHAM (Camera di commercio italiana in Vietnam) e le Associazioni di categoria, è confluita in un’ottica di sistema nella più ampia iniziativa del Governo Italiano, organizzata nell’ambito della Cabina di Regia per l’Italia Internazionale.

La Cabina di Regia per l’Italia Internazionale è lo strumento operativo per coordinare le politiche del Paese in tema di internazionalizzazione.

Co-presieduta dal Ministro degli Affari Esteri e dal Ministro dello Sviluppo Economico, vede anche la partecipazione dei principali attori governativi ed economici nazionali e regionali nel settore, quali il Ministro per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo (che co-presiede per le materie di propria competenza), il Ministro dell’Economia e Finanze, il Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, i Presidenti della Conferenza delle Regioni, di UnionCamere, Confindustria, Rete Imprese Italia, ABI e Alleanza delle Cooperative.

 

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie