mercoledì, 28 Settembre 2022
18.3 C
Comune di Sassuolo
HomeLa polizia per le donne: Presentato il progetto B.i.r.b.a. e donato un...




La polizia per le donne: Presentato il progetto B.i.r.b.a. e donato un tv led 55′ alla Pediatria del Maggiore di Bologna

polizia_stradaleIn occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, che si celebra martedì 25 novembre, la Polizia di Stato – Polizia  Stradale dell’Emilia Romagna presenterà un progetto di sicurezza e prevenzione dedicato alle future mamme.  Nella circostanza verrà donato un tv led 55’ per allietare l’attesa dei bambini presso il pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

Alla cerimonia,  che si svolgerà alle 11.30 nella Pediatria al 6° piano, saranno presenti Piera Romagnosi, dirigente del Compartimento Polizia Stradale Emilia Romagna e Fabrizio Sandri, Direttore del Dipartimento materno-infantile dell’Azienda Usl di Bologna.

Il televisore, confiscato a seguito di un’operazione di polizia giudiziaria compiuta dagli agenti della polizia stradale, che portò all’arresto di 5 pregiudicati, rimase nella disponibilità degli investigatori che hanno richiesto espressamente all’autorità giudiziaria di poterlo assegnare al reparto pediatria dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

Questa iniziativa si colloca nell’ambito di una più ampia progettualità che da sempre viene dedicata ai bambini e ai loro genitori dalla Polizia di Stato: proprio in tale ambito la Polizia Stradale di Bologna ha avviato, con il reparto neonatologia dell’Ospedale Maggiore, il progetto B.I.R.B.A. (baby and infant on board risk accident) .

B.i.r.b.a. è un progetto di comunicazione e sensibilizzazione per le future mamme sull’esigenza di proteggere loro stesse ed i  figli sin dalle prime ore dopo la nascita durante il trasporto,  suggerendo la miglior posizione da tenere nell’abitacolo durante la gestazione e il corretto utilizzo dei seggiolini e dei sistemi di ritenuta per i bambini – obbligatori fino a 1,50 m di altezza –  all’interno delle autovetture.

Nel 2013, secondo la rilevazione Istat, sono stati 55 i bambini  sotto i 14 anni a perdere la vita in incidenti stradali e più di 12.000 quelli rimasti feriti, pertanto è forte la determinazione della Polizia Stradale a richiamare l’attenzione del mondo degli adulti sulla necessità di assicurare sempre e correttamente i bambini durante gli spostamenti, anche se di breve durata.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie