venerdì, 7 Ottobre 2022
16.4 C
Comune di Sassuolo
HomeGiornata nazionale della malattia di Parkinson 2014. A Bologna, uno spettacolo e...




Giornata nazionale della malattia di Parkinson 2014. A Bologna, uno spettacolo e una tavola rotonda

Una tavola rotonda e uno spettacolo teatrale contro il Parkinson. Anche a Bologna l’ISNB e il Policlinico Sant’Orsola-Malpighi celebrano, con due iniziative congiunte, la sesta Giornata nazionale Parkinson, promossa dal comitato medico scientifico Limpe e Dismov-SIN, con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

A Bologna, al Teatro Tivoli, giovedì 27 Novembre alle ore 21, gli artisti Veronica e Malandrino presenteranno una visione originale del vissuto di questa malattia, nella quale l’ironia e le risate saranno le armi principali con le quali si cercheranno di smantellare molti dei pregiudizi che la accompagnano e che incombono sulla qualità della vita di chi ne è affetto. L’incasso della serata (costo del biglietto 20 €) sarà devoluto ai progetti di ricerca sulla malattia di Parkinson promossi dalla Limpe e Dismov-SIN.

Il secondo appuntamento, sabato 29 Novembre, a partire dalle ore 9.30, presso l’Aula Magna della Clinica Neurologica in Via Ugo Foscolo 7, è affidato alla conduttrice televisiva Roberta Capua, che coordinerà una tavola rotonda nella quale neurologi, psicologi, sociologi, rappresentanti delle associazioni e politici si confronteranno sui bisogni non soddisfatti del paziente con malattia di Parkinson.

Il morbo di Parkinson è una delle malattie neurodegenerative più frequenti del gruppo di patologie definite “Disordini del Movimento”. In Italia colpisce oltre 200 mila persone over 50, soprattutto uomini, ma esistono casi rari anche tra i 30 e i 40 anni. Le cause non sono ancora note, mentre si conoscono alcuni segnali (disturbi del sonno, lievi tremori, disturbi olfattivi) sui quali la ricerca è attualmente orientata.

Anche per questa sesta edizione della Giornata nazionale della malattia di Parkinson sono stati attivati molteplici canali per la raccolta di fondi a sostegno della ricerca. È possibile offrire il proprio contributo attraverso il sito www.giornataparkinson.it, oppure scegliendo di donare 2 € con SMS al 45502 da cellulari TIM, Vodafone, 3, Wind, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca, o chiamando da rete fissa TWT e Teletu. Telefonando da rete fissa Infostrada e Fastweb, inoltre, è possibile contribuire con 2 o 5 €. Il numero di telefono 45502 sarà attivo sino al 29 novembre 2014.

Limpe, attiva dal 1974, si occupa prioritariamente di ricerca ed è punto di riferimento per i neurologi italiani interessati alla Malattia di Parkinson, alle Sindromi Extrapiramidali e alle Demenze.
Dismov-SIN è affiliata alla Società Italiana di Neurologia e alla Movement Disorders Society (USA) e ha per scopo la diffusione delle conoscenze, la formazione e la promozione della ricerca sulle malattie neurologiche che comportino un’alterazione del movimento, quali la Malattia di Parkinson.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie