sabato, 1 Ottobre 2022
20.7 C
Comune di Sassuolo
HomeSorpresi con rame presumibilmente rubato, due uomini nei guai a Reggio Emilia




Sorpresi con rame presumibilmente rubato, due uomini nei guai a Reggio Emilia

cavi-rameNell’ambito delle attività volte ad infrenare il fenomeno dei reati contro il patrimonio, in particolare furti in abitazione, nella mattinata di ieri la Polizia di Stato ha svolto un servizio di controllo straordinario  anche con l’impiego di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine. Intorno a mezzogiorno, ad un posto di controllo in zona San Maurizio, è stata fermata un’auto con targa straniera con due cittadini rumeni che si mostravano insofferenti al controllo, entrambi si presentavano con le mani e gli indumenti sporchi di grasso e fango.

I due erano in possesso di una tenaglia, una tronchese e una torcia a led, ma soprattutto l’auto era carica di diversi rotoli di cavi in rame nuovi e coperture in lamierato di rame. Sul possesso del materiale non davano nessuna giustificazione.

I 33enni cittadini rumeni U. M. e C. G. C., in Italia senza fissa dimora, entrambi con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, venivano denunciati per ricettazione e possesso di ingiustificato di chiavi e grimaldelli, il secondo uomo veniva denunciato anche per guida senza patente.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie