lunedì, 26 Settembre 2022
14.1 C
Comune di Sassuolo
HomeEsercitazioni di protezione civile nelle gallerie sull’Autostrada A1 Bologna- Firenze




Esercitazioni di protezione civile nelle gallerie sull’Autostrada A1 Bologna- Firenze

Martedì 24 novembre 2014 e giovedì 27 novembre, a partire dalle ore 22.00, sull’Autostrada A1 Bologna- Firenze si sono svolte due esercitazioni di protezione civile coordinate dalla Prefettura di Bologna rispettivamente nella galleria Monte Mario Nord, posta nel tratto compreso fra gli svincoli di Sasso Marconi (BO) e Casalecchio di Reno (BO) nel Comune di Sasso Marconi, e nella galleria Vado Sud, posta nel tratto compreso fra gli svincoli di Sasso Marconi (BO) e Rioveggio nel Comune di Monzuno (BO), entrambe gestite da Autostrade per l’Italia s.p.a.

Nel primo evento lo scenario  è consistito nella simulazione di un incendio nella galleria Monte Mario Nord in direzione Bologna e nella conseguente attivazione degli allarmi verso la Sala Operativa Autostrade, nella presa in carico a parte della Sala Radio di Autostrade per l’Italia e successivo inoltro ai servizi di pronto intervento (Polizia Stradale, Vigili del Fuoco e Centrale Operativa 118 Emilia Est) per l’invio di squadre sul posto.

Il secondo, più complesso ed articolato evento ha riguardato la simulazione, all’interno della galleria Vado Sud a circa 200 mt. dal suo ingresso, di un incidente stradale in orario notturno scaturito dalla collisione di n. 2 autovetture , con blocco del traffico, un principio di incendio e relativa produzione di fumo, feriti incastrati e persone all’interno della galleria.

La simulazione dell’incidente è consistita nell’ostruzione dell’accesso alla galleria Vado Sud e la conseguente istituzione dell’uscita obbligatoria  a Sasso Marconi (BO) e il formarsi del doppio senso di marcia dei mezzi sull’altro fornice, senza, peraltro, creare alcun disagio agli utenti della strada.

Durante le esercitazioni ha tempestivamente operato personale di Autostrade per l’Italia e della Polizia Stradale (nel secondo evento, Direzione III^-Bologna e  IV^ Tronco-Firenze e Centri Operativi Autostradali di Bologna e Firenze), le squadre del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Bologna e della Centrale Operativa 118 Emilia Est per agevolare le prime operazioni di soccorso.

Le due iniziative hanno consentito di verificare ed ottimizzare i flussi di comunicazione, i tempi di risposta dei sistemi di rilevazione e di intervento dei soggetti coinvolti nelle operazioni di soccorso pubblico e di favorire la familiarizzazione del personale con le possibili emergenze nelle due gallerie autostradali di pronto intervento e con le dotazioni disponibili, costituendo un banco di prova anche dei Piani di Sicurezza approntato da Autostrade per l’Italia s.p.a..

Ora in onda:
________________












Ultime notizie