sabato, 1 Ottobre 2022
20.7 C
Comune di Sassuolo
HomeInflazione a Modena a Novembre: + 0,3 % su base tendenziale annua




Inflazione a Modena a Novembre: + 0,3 % su base tendenziale annua

denaro_euroHa fatto registrare una variazione su base tendenziale annua di + 0,3 per cento, e una variazione di – 0,2% su base congiunturale rispetto al mese ottobre, l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), calcolato nel mese di novembre 2014 dal servizio Statistica del Comune di Modena.

Secondo i dati mensili rilevati in novembre per le 12 divisioni prese in esame, la flessione congiunturale più marcata (- 1,4%) si è registrata alla divisione “Trasporti” ed è attribuibile ai cali registrati dai carburanti per mezzi di trasporto (rilevazione locale), dal trasporto aereo passeggeri, dal trasporto marittimo, dall’acquisto di automobili e dal prezzo di altri servizi relativi ai mezzi di trasporto (rilevazioni nazionali). Nella stessa divisione sono in aumento, invece, il trasporto passeggeri su rotaia e gli accessori per mezzi di trasporto.

Al contrario, la crescita più consistente si è registrata per le “Comunicazioni” (+ 0,7%) con un aumento dei servizi di telefonia fissa e, in misura minore, di quella mobile, parzialmente compensato dalla diminuzione degli apparecchi telefonici, sia fissi che mobili.

Le divisioni risultate invariate sono tre: “Abbigliamento e calzature”, “Istruzione” e “Servizi sanitari e spese per la salute” (ma in quest’ultima la diminuzione dei prodotti farmaceutici e delle attrezzature e apparecchi terapeutici è compensata dall’aumento dei servizi paramedici).

Oltre alle “Comunicazioni” altre tre sono le divisioni in crescita. In “Alimentari e bevande analcoliche” (+ 0,4%) sono in aumento frutta e ortaggi, caffè, cacao, carne suina, pollame, altre carni, uova, acque minerali, succhi di frutta, mentre sono in diminuzione pane e cereali, pesce fresco e surgelato, latte e latticini, oli e grassi, zucchero e cioccolato. In “Altri beni e servizi” (+ 0,3%) aumentano le assicurazioni sui mezzi di trasporto, e sono invece in diminuzione gli apparecchi elettrici e i prodotti per la cura della persona. Nel caso di “Bevande alcoliche e tabacchi” (+ 0,2%) crescono vini e birre (rilevazione locale) e i tabacchi (rilevazione Istat).

Le divisioni in calo in novembre, oltre ai “Trasporti”, sono state quattro. “Servizi ricettivi e di ristorazione” ha fatto registrare una flessione (-0,7 %) determinata dai cali relativi alle tariffe degli alberghi in rilevazione nel nostro Comune e degli agriturismi (rilevazione nazionale). Identico il calo percentuale (-0,1 %) per “Abitazione, acqua, elettricità e combustibili”, dove risultano in diminuzione il gasolio per riscaldamento e le spese condominiali, mentre aumentano i servizi di riparazione e manutenzione della casa; per “Mobili, articoli e servizi per la casa”, con in flessione i grandi apparecchi elettrodomestici e la voce “cristalleria, stoviglie e utensili domestici”, ma in controtendenza gli articoli tessili e i beni non durevoli per la casa; per, infine, “Ricreazione, spettacolo e cultura” dove si segnalano in diminuzione gli apparecchi fotografici, i giochi elettronici, giornali e periodici, pacchetti vacanza, mentre, sono, viceversa, in aumento i beni durevoli per ricreazione all’aperto, i fiori, i prodotti per animali domestici, i servizi sportivi e i libri non scolastici

I dati mensili sull’inflazione elaborati anche per frequenza d’acquisto dei prodotti, dal punto di vista congiunturale mensile in novembre registrano, rispetto a ottobre, un calo per ciascuna delle tre tipologie classificate: 0,1 % per quelli acquistati a bassa e ad alta frequenza; – 0,4 %) per quelli a media frequenza.

Dal punto di vista tendenziale annuo si registra un aumento (+ 0,1 %) per i prodotti a bassa frequenza d’acquisto; un aumento più consistente (+ 0,7 %) per quelli a media frequenza, mentre risultano invariati quelli ad alta frequenza di acquisto.

Per saperne di più si può visitare il sito internet (www.comune.modena.it/serviziostatistica/pagine/prezzi/prezzi.shtml), dove sono consultabili anche i dati sull’inflazione dei mesi precedenti.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie