domenica, 25 Settembre 2022
16.5 C
Comune di Sassuolo
HomePSI Sassuolo: "a proposito dei rapporti politici nel centro..."




PSI Sassuolo: “a proposito dei rapporti politici nel centro…”

cardoneAvevamo chiesto, in qualità di partito che alle elezioni comunali del giugno scorso aveva firmato un accordo politico-programmatico per il governo di Sassuolo, l’apertura di un tavolo per discutere di alcune questioni. Fonte di innesco per l’incontro, il primo dopo le elezioni, l’assestamento del bilancio 2014 e la preparazione del bilancio 2015 e successivi.

Avremmo voluto parlare di allargamento della Giunta, non ci piace il monocolore PD, di sanità e di casa della salute, di ospedale e liste di attesa, di  nuovo PAL, di finanziamento alle scuole private e di spese da tagliare.

Avremmo voluto parlare di Hera, visto che a giorni scade il patto di sindacato.

Il  patto obbliga i soci pubblici (Comuni) a mantenere il 51 % delle azioni.

Sassuolo è titolare di azioni Hera, quindi deve dire come la pensa e cosa vuole fare.

Siamo del parere che i soci pubblici, anche se in una fase di forte sofferenza,  debbano rinnovare il patto per un tempo limitato (3 mesi) per dare modi e tempi al confronto politico per la strategia prospettica.

Per noi è superata la necessita di mantenere la maggioranza assoluta, Hera si può governare con meno numeri ma con più testa.

Le azioni del Comune di Sassuolo vanno messe sul mercato ed il ricavato libero dai patti di stabilità va investito in attività a lungo trascurate…….ad esempio  l’acquisto del Teatro Carani !

Sarebbe stata buona cosa il confronto tra gli ex soci SAT ma l’associazione dei Comuni del Distretto Ceramico esiste solo sulla carta.

(Partito Socialista Italiano Sassuolo)

Ora in onda:
________________












Ultime notizie