Roberto Carnevali a “Tra le vette e il cielo”, l’iniziativa organizzata dal Cai Novellara


Roberto-CarnevaliMartedì 3 marzo 2015 il fotografo Roberto Carnevali conduce la terza serata della rassegna culturale “Tra le vette e il cielo” organizzata dalla sottosezione Cai di Novellara con il patrocinio del Comune. L’incontro, dal titolo “Il sentiero del ritorno” si terrà presso il teatro “Franco Tagliavini” di Novellara, alle ore 21.00. L’ingresso è libero.

Roberto Carnevali è nato a Modena il 12 luglio 1968, in quella città emiliana dove oggi lavora e vive.  Fotografo per passione esplora il mondo dell’immagine, della natura e del territorio nelle sue poliedriche forme. Ha una forte predilezione per il bianco e nero, attraverso il quale costruisce le proprie visioni e suggestioni. Ama raccontare le storie che gli stanno a cuore e i rapporti tra uomo e ambiente, predisponendo percorsi fotografici che portano lo spettatore a diretto contatto con emozioni e sensazioni.

Da inizio 2014 è giornalista; si occupa in particolare di ambiente e montagna.

Le immagini di Roberto Carnevali sono oggetto di numerose pubblicazioni, mostre, proiezioni. Sul numero di febbraio 2015 del magazine GQ Italia è possibile trovare un interessante articolo su Reinhold Messner corredato da una sua fotografia a tutta pagina.

Sul numero di dicembre 2014 della rivista mensile Montagne360 (la rivista ufficiale del Club Alpino Italiano), all’interno del portfolio “Elogio della Bellezza”, è selezionata una sua fotografia.

Nel solo mese di gennaio 2014 è stato pubblicato un suo portfolio di ben sedici pagine su Montagne360, un’intervista di sei pagine su “Progresso Fotografico” serie Oro, ed ha esposto a Milano in una mostra realizzata da “VOGUE” e “Nespresso”.

Collabora con: Art+commerce/VOGUE, Vogue Italia, Bell’Italia, Montagne360, Progresso Fotografico serie Oro, Gambero Rosso, Lifestyle Mirror magazine, Nikon, Epson, Panorama, Livein magazine, L’Eco delle Dolomiti, Il resto del Carlino, Il Tirreno, Foto Cult, Fotografia Reflex, Nadir Magazine, A Tavola, MaxArtis, BelleFoto, GraphicMania, Università La Sapienza, Emilia Romagna Turismo, Repubblica.it, Biblioteca “Enzo Ferrari”, Modena Economica, EV-Magazine, Almanacco Alta Pusteria, Ristorazione e Catering, Poderi Fiorini.

Come artista è rappresentato dall’agenzia Art+commerce/VOGUE di New York.