domenica, 27 Novembre 2022
5.9 C
Comune di Sassuolo
HomeA Serramazzoni un inizio settimana musicale




A Serramazzoni un inizio settimana musicale

A Serramazzoni la prossima settimana inizierà sotto il segno della musica. Lunedì sera 6 luglio, infatti, in piazza Tasso, o in caso di maltempo presso la sala polivalente di via Roma, si terrà la 13sima edizione di “Bruno Minuto per Minuto”, il Memorial dedicato al musicista Bruno Antonio Serri, durante il quale si esibiranno in un mix musicale a tributo e omaggio dell’artista, i numerosi compagni della sua vita di musicista, gli allievi di un’intensa attività didattica e tanti amici. Una testimonianza imperdibile per tutti gli amanti della musica, un ritratto appassionato di uno stile personale e di cinquant’anni di composizioni musicali. Durante la serata sarà anche presentato il libro a lui dedicato “Il piccolo grande musicista”, scritto da Filippo Abrate. 

Martedì sera 7 luglio, invece, nella chiesa di San Michele Arcangelo di Valle, si terrà, alle 21 e a ingresso gratuito, nell’ambito di “Armoniosamente”, un concerto del soprano Silvia Martinelli e dell’organista Andrea Trovato, anticipato, alle 20, 15,dalla cosiddetta “Conferenza Itinerante”, che ha lo scopo di illustrare le peculiarità del luogo che ospita l’avvenimento musicale, come monumenti, paesaggi e curiosità, per contribuire a una sempre miglior conoscenza del territorio. “Armoniosamente” coinvolge l’intera provincia di Modena con un’offerta culturale il più possibile varia e ricca, nell’intento di valorizzazione e promuovere l’ambiente e i tesori che esso racchiude, a tutela e conservazione del patrimonio storico artistico, per valorizzare i giovani musicisti e per offrire un repertorio musicale di qualità. Il Comune di Serramazzoni è ente patrocinatore dell’iniziativa, che è organizzata dall’Associazione Amici dell’Organo “Johann Sebastian Bach” in collaborazione con i Comuni e le parrocchie interessate dalle varie serate, le associazioni “In… Oltre” di Pavullo”, “Pro-Rocca” di Roccapelago e  “Canteri dell’Arte” e che si avvale del contributo di Regione Emilia Romagna, Provincia di Modena, Fodazione Cassa di Risparimo di Modena, Bper Banca e Lapam Federimpresa.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie