lunedì, 6 Febbraio 2023
1.4 C
Comune di Sassuolo
HomeI Nuotatori Modenesi fanno la voce grossa ai tricolori di Roma




I Nuotatori Modenesi fanno la voce grossa ai tricolori di Roma

staffettaI campionati estivi del salvamento iniziano dalla piscina del Foro Italico, visto che per il rescue ne riparleremo tra 2 settimane. E la piscina riparte esattamente da dove l’avevamo lasciata in primavera: sul podio.

I Nuotatori Modenesi ripartono monopolizzando le staffette della categoria Ragazzi femminili dove Emma Corradini, Martina Dallari, Federica Stefani, Chiara Lei, Priscilla Castorino e Michela Lonardi ruotando la formazione si aggiudicano nelle prime sessioni ben 3 titoli nazionali.

Dallari-FabbrettiMaranello si aggiudica infatti il tricolore della staffetta 4×25 trasporto manichino, 4×50 ostacoli e 4×50 mista vinta con il tempo di 1’51.31 (Corradini Stefani Castorino Corradini) che è anche il nuovo record italiano di categoria.

Formazioni compatte e  omogenee ma che nascono da spiccate individualità. E proprio da queste prove  arriva il tris di medaglie d’argento di Martina Dallari nel trasporto manichino in 41.36 nella prima sessione, con Corradini  4^ e per un soffio fuori dal podio, poi nel manichino con pinne con la Stefani all’11° posto e la Castorino 8a nei 100 ostacoli ed infine nel torpedo sempre battuta dalla romana Lucrezia Fabbretti.

Passando al maschile sempre cat. Ragazzi ma classifica riservata ai 2001, doppio argento anche per Luca Lei. Le medaglie arrivano dai 100 ostacoli e dalla specialità manichino con pinne, dove risulta 14° della categoria generale. Per quanto riguarda le staffette, si punta sulla formazione Alberini De Vitis, Farina e Zaccarini che strappano la 15^ posizione sia ad ostacoli che manichino.

Luca-Lei-festeggiatoSfugge a Maini, Lonardi, Ferrari e Lami il titolo della staffetta mista junior che va alle romane dell’Accademia di Salvamento, mentre una prodigiosa rimonta permette a Leonelli, Pascotto, Amici e Fantuzzi di acciuffare il bronzo e salire sul podio cadette con la DeGregorio Roma e le piemontesi del River Borgaro.

Il torpedo vede sul gradino basso del podio junior Francesca Maini, ma sono buone anche le prove della Lami all’11° e Fantuzzi che si classifica al14° posto. Ottimi anchei riscontri al maschile con Marco Martinelli 6° e  Nick Zucchi in 8^ posizione.

nuoto-staffetta

Ora in onda:
________________












Ultime notizie