lunedì, 5 Dicembre 2022
11.2 C
Comune di Sassuolo
HomeDomani a Mirandola lo scrittore Vittorio Ferorelli




Domani a Mirandola lo scrittore Vittorio Ferorelli

VittorioFerorelliHa preso il via a Mirandola “L’estate in città. Sere di note e di parole”, con una serie di presentazioni di libri, letture, appuntamenti musicali e film che si svolgeranno nei mesi di  luglio e agosto.

Martedì 7 luglio, presso il Foyer del Teatro Nuovo, alle 21.15, lo scrittore e giornalista Vittorio Ferorelli presenta “Ritorno in Montenegro. Viaggio dentro una storia dimenticata”. Introduce Alessandra Mantovani. Al pianoforte Anqi Chen e Tommaso Bettoni.

Il 2 maggio 1943, sulle montagne del Montenegro, perde la vita, con molti altri soldati, un giovane ufficiale dell’esercito italiano, già sopravvissuto alla guerra in Grecia. Un episodio dimenticato nelle pieghe di una storia più grande, a sua volta rimossa. Settant’anni dopo, un uomo, guardando la medaglia d’argento assegnata a quell’ufficiale, che era suo nonno, si accorge di non averne mai saputo niente, e decide di ricostruire la sua vicenda.
Guardando le foto di famiglia e ricercando tra le carte d’archivio, nasce l’idea di un fare un viaggio per vedere i luoghi di quegli avvenimenti, che a loro modo conservano un’altra memoria. Vittorio Ferorelli, giornalista e scrittore, nato nel 1971, lavora all’Istituto per i beni culturali della Regione Emilia-Romagna dal 1997. Caporedattore della rivista “IBC. Informazioni, commenti, inchieste sui beni culturali”, ha contribuito alla cura di quattro volumi. Nel 2010 ha vinto il premio “Navile-Città di Bologna” per la narrativa illustrata con Il vicino, un racconto illustrato dalle fotografie di Marco Pizzoli. Nel 2012, insieme al fotografo Matteo Sauli, ha pubblicato il libro tascabile Al bordo della strada. Diario di viaggio sulla statale 9 – via Emilia.

Mercoledì 8 luglio prosegue invece il “Cinema sotto le stelle”, alle 21 (in via Pico 43), con “Anime nere”, dramma diretto da Francesco Munzi vincitore di ben nove David di Donatello (tra cui Miglior film e Miglior regista) ed ambientato nel mondo della malavita, raccontata da un punto di vista inedito.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Mirandola con la collaborazione di Fondazione scuola di musica “Andreoli”, Circolo cinematografico Pacchioni, Caffè del Teatro.

 

 

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie