domenica, 4 Dicembre 2022
7.1 C
Comune di Sassuolo
HomeTiziano Motti: “L’Italia è purtroppo ancora nelle retrovie per quanto riguarda la...




Tiziano Motti: “L’Italia è purtroppo ancora nelle retrovie per quanto riguarda la velocità di connessione mobile”

TizianoMotti_6_autL’Italia è purtroppo ancora nelle retrovie per quanto riguarda la velocità di connessione mobile. Nel nostro Paese infatti la velocità di connessione si attesta sui 5,4 Mbps, davanti solo a Gran Bretagna e Spagna, ma indietro alla maggioranza degli altri Paesi. E’ la Danimarca a detenere il record mondiale di velocità di connessione mobile con ben 22,3 megabit al secondo, prima di Singapore e Svizzera (16,6). In Europa la Norvegia è terza con 14,8 Mbps.  Ce ne parla, in una nota, di Tiziano Motti (http://www.europarl.europa.eu/meps/it/96760/TIZIANO_MOTTI_home.html), eurodeputato della settima legislatura e fondatore dell’associazione di iniziativa parlamentare europea “Europa dei Diritti”. Analizzando i dati di Netradar, una app sviluppata dall’università finlandese di Aalto, che verifica la qualità della connessione di chi l’ha scaricata, sono stati evidenziati alcuni risultati interessanti in merito. Netradar ha fornito 5 milioni di analisi, che sono state tradotte in mappe utili a verificare nelle singole città quali sono le aree con una migliore copertura. I parametri presi in considerazione sono velocità di upload e download, tempo di latenza e forza del segnale, eventuali problemi di rete e performance di singoli dispositivi mobili, smartphone e tablets. In Italia c’è ancora molto lavoro da lavorare.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie