domenica, 27 Novembre 2022
5.9 C
Comune di Sassuolo
HomeIn fase avanzata la digitalizzazione del protocollo e degli archivi della Questura...




In fase avanzata la digitalizzazione del protocollo e degli archivi della Questura di Modena

Polizia-Questura-ModenaIn conformità ai vigenti obblighi normativi oggi sarà ancora più semplice contattare a mezzo PEC la Polizia di Stato nella Provincia di Modena. Il progetto, denominato MIPG WEB – Gestione Documentale – sta interessando la Questura ed entro la fine dell’anno coinvolgerà anche i Commissariati distaccati di P.S. di Carpi, Mirandola e Sassuolo.

Queste le principali PEC a cui amministrazioni ed enti pubblici, ma anche privati cittadini, potranno fare riferimento in relazione alle materie specifiche per contattare gli Uffici di via Giovanni Palatucci.

 

Ufficio di Gabinetto – gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Divisione Polizia Amministrativa – ammin.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Divisione Polizia Anticrimine – anticrimine.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Squadra Mobile – sqmob.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Digos – digos.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

Ufficio Immigrazione – immig.quest.mo@pecps.poliziadistato.it

 

La mail gab.quest.mo@pecps.poliziadistato.it resta mail di riferimento generale per tutti i cittadini che possono, altresì, rivolgersi anche al servizio “scrivici” accessibile dal sito www.poliziadistato.it per porre quesiti di vario genere.

La digitalizzazione della corrispondenza e degli archivi, oltre a garantire certezza nella comunicazione comporterà un notevole risparmio sui consumi di carta e si affianca alla dismissione di linee fax.

La questura di Modena è una delle prime del territorio nazionale ad avere attuato questa importante progettualità.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie