domenica, 4 Dicembre 2022
7.2 C
Comune di Sassuolo
HomeMercoledì scorso a Sassuolo l’evento speciale organizzato dal Fbo di Banca Mediolanum




Mercoledì scorso a Sassuolo l’evento speciale organizzato dal Fbo di Banca Mediolanum

evento-mediolanum2Mercoledì sera, presso lo “Sporting Club” di Sassuolo si è tenuto un importante incontro con un titolo emblematico: “Tassi bassi, tasse alte, banche tossiche. Chi saranno i pagatori di ultima istanza nell’era del grande debito?”
L’evento speciale è stato organizzato dal Fbo di Sassuolo di Banca Mediolanum che, tra l’altro, in un momento dove tutti la banche stanno portando avanti piani di ridimensionamento, ha aperto una nuova bellissima filiale in Piazza Salvo D’Acquisto a Sassuolo.
Relatore d’eccezione della serata è stato il prof. Carlo Alberto Carnevale Maffè (consigliere del Comitato Direttivo ABI Lab Bocconi University – SDA Bocconi School of Management) che con il suo intervento ha tenuto viva l’attenzione di più di 120 invitati.
Dal 1 gennaio 2016 entreranno in vigore le nuove regole stabilite dalla Bce sulla risoluzione della crisi bancarie: il parlamento italiano ha approvato la legge delega il 2 luglio, e di questo fatto, definito dal Prof. Maffè, evento rivoluzionario, tutti i cittadini dovrebbero essere informati dalle proprie banche.
Infatti è stato introdotto un vero cambio di “status” per ognuno di noi: da risparmiatori ad investitori.
Fino ad oggi, quando una banca entrava in crisi il costo del suo salvataggio gravava su tutti i contribuenti tramite lo stato.
Da adesso in poi, con l’applicazione del cosiddetto “bail-in” (salvataggio interno) saranno i clienti della banca in crisi a poter essere chiamati a intervenire per il salvataggio della stessa.
Il prof. Maffè, evidenziando che tale richiamo viene anche dalla massima istituzione bancaria italiana (Banca d’Italia) nella voce del suo governatore Ignazio Visco, ha sottolineato l’importanza della massima informazione visto che tutte le forme di investimento sono, con rischi crescenti a seconda della tipologia, soggette al bail-in (per ora sono salvi i depositi sotto i 100 milioni).
L’importanza dell’approfondimento di queste tematiche è accentuato dalla situazione delle banche italiane gravate da bilanci poco tranquilli appesantiti, oltretutto, dall’alta percentuale di crediti deteriorati e dalla necessità di ristrutturazione per adeguarsi agli standards definiti dalla Bce.

evento-mediolanum
Banca Mediolanum e di suoi Family Banker, da sempre attenta ad una informazione precisa e trasparente, ripeterà con un programma fitto di appuntamenti da qui a fine anno eventi di questo tipo, oltre a garantire una attività ad personam per analizzare le singole situazioni ed esigenze.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie