lunedì, 5 Dicembre 2022
11.2 C
Comune di Sassuolo
HomePrima accoglienza a Campogalliano per nove bimbi Sahrawi di dieci anni




Prima accoglienza a Campogalliano per nove bimbi Sahrawi di dieci anni

bimbi-Sahrawi-CampogallianoSono arrivati a Campogalliano lo scorso 8 luglio, direttamente dai campi profughi, nove bambini Sahrawi: cinque maschi e quattro femmine, tutti dell’età di dieci anni. Sono ospiti del Comune per un’iniziativa di solidarietà che si rinnova ogni anno dal 1994. I piccoli sono arrivati grazie all’intermediazione dell’associazione modenese Kabara Lagdaf, e rimarranno a Campogalliano fino a domenica 19 luglio, pernottando presso la palestra della Scuola elementare di via Rubiera 1.
In queste giornate per i bambini è tutta una scoperta: è infatti la prima volta che escono dal campo profughi. Durante le giornate, i fanciulli hanno occasione di allacciare rapporti di amicizia con i loro coetanei del paese, partecipando a svariate attività ludiche che coinvolgono i circoli e le famiglie del territorio, e stanno usufruendo delle consuete visite mediche di prima accoglienza (dentistica, oculistica, etc.). Provenendo da un campo profughi, spesso i piccoli sono affetti da calcolosi renale, patologia rara in età pediatrica ma diffusa nei campi dove scarseggiano acqua potabile e prodotti freschi (verdura e frutta).
Com’è consuetudine, i bambini sono stati accolti anche nell’ufficio dalla sindaca Paola Guerzoni che così commenta: “da parte dell’amministrazione comunale va davvero il più sentito ringraziamento ai dentisti, ai medici di famiglia, alle farmacie, alle aziende, alle associazioni, ai circoli, al centro estivo, ai volontari; questa iniziativa si conferma preziosa per la comunità di Campogalliano”.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie