domenica, 4 Dicembre 2022
7 C
Comune di Sassuolo
HomeGrande successo a Vezzano della Cena pro Nepal




Grande successo a Vezzano della Cena pro Nepal

cena-Nepal-VezzanoUn eccezionale risultato, al di là delle aspettative: la cena pro Nepal tenutasi lo scorso week end ha visto la partecipazione di un centinaio di persone con un incasso di 2.610 Euro che verranno interamente destinati a sostenere le popolazioni colpite dal tremendo sisma del 25 aprile scorso.

Tutto ciò è stato possibile grazie all’impegno dei volontari del Montalto Sport e Tempo Libero ASD e dei Consiglieri Comunali di Vezzano ma anche e soprattutto ai gestori dell’Hostaria Venturi e ai loro fornitori che hanno messo a disposizione materie prime e ore di lavoro per preparare gratuitamente il ricco menù.

Questo ha permesso di destinare tutti i fondi raccolti con la cena e quelli della sottoscrizione a premi, per un totale di 2.610 Euro, alla Buddhist Child Home di Katmandu, realtà conosciuta da tempo nel territorio vezzanese grazie al Tibet Project promosso dalla sezione CAI Bismantova, un viaggio che dall’Appennino Tosco Emiliano ha portato e porta appassionati di trekking verso l’altopiano del Tibet e con loro anche solidarietà verso la popolazione nepalese.

“Siamo molto contenti della partecipazione all’iniziativa pro Nepal cui tutti noi Consiglieri Comunali abbiamo creduto – ha dichiarato il Consigliere Franco Stazzoni – Pur essendo trascorsi più di due mesi dall’evento sismico, sappiamo bene che queste situazioni richiedono anni per un ritorno alla normalità. Per questo anche “piccoli” sostegni ed interventi mirati, come quello che potrà essere realizzato grazie ai fondi raccolti a Vezzano e che sarà gestito in loco dalla Buddhist Child Home, possono fare molto riuscendo a migliorare situazioni mirate in maniera diretta”.

Alla serata era infatti presente Fabrizio Silvetti, noto scalatore d’alta quota, che è stato ed è il contatto con la realtà locale cui verranno destinati i fondi; Silvetti, vista la sua prossima visita in Nepal, condividerà con i responsabili della Buddhist Child Home il progetto cui destinare i fondi, già inviati in Nepal a mezzo bonifico bancario.

(

Ora in onda:
________________












Ultime notizie