domenica, 4 Dicembre 2022
7.1 C
Comune di Sassuolo
HomeQuanto volontariato a Castenaso, una festa il 16 e 17 luglio per...




Quanto volontariato a Castenaso, una festa il 16 e 17 luglio per scoprirlo

CastenasoChiamarli ‘Stati generali’ dell’associazionismo di Castenaso non sarebbe improprio, però la ‘Festa’ è molto altro, soprattutto socialità. Per il quarto anno, i cittadini impegnati sul nostro territorio riuniti nella Consulta delle associazioni e del volontariato, invitano la cittadinanza a due giorni di spettacoli, intrattenimento e gastronomia nelle serate di giovedì 16 e venerdì 17 luglio.

La ‘Festa del Volontariato’ 2015 sarà ospitata nel piacevole contesto di Casa Bondi, Via XXI Ottobre, 7: un’iniziativa ormai familiare, per stare insieme e approfondire la conoscenza delle molte realtà associative e sociali castenasesi.

In programma, giovedì 16 luglio dalle 20.30: esibizione canora a cura dell’Associazione “Coro del Ponte sull’Idice”di Castenaso, ore 21.00: ballo liscio con l’Orchestra Monti. Venerdì, alle 21.00 il Gruppo +39 propone la performance musicale della cover band di “Sola musica italiana”. Per tutta la serata intermezzi comici a cura dell’Associazione Culturale Teatrale Ricreativa ‘Al nostar dialatt’ di Castenaso.

Il ricavato delle serate sarà devoluto per l’acquisto di defibrillatori, l’utilizzo dei quali sarà illustrato al pubblico dall’Associazione Pubblica Assistenza di Castenaso.

Sottolinea con forza il primo cittadino Stefano Sermenghi: «Il ruolo dell’associazionismo e del volontariato è centrale nel tessuto sociale, e a Castenaso ne abbiamo la dimostrazione quotidiana. Il nostro territorio mette a disposizione energie preziosissime, che a tutti gli effetti, sostengono la vita della comunità, e l’azione del Comune. Questa festa è il momento della convivialità, e perché no, della visibilità per queste donne e uomini volonterosi».

«La festa è anche un’occasione ideale per votare il cittadino dell’anno 2015 — fa notare l’assessore al Welfare Benedetta Renzi —, che sarà individuato entro agosto dalla Consulta delle associazioni sulla base delle preferenze espresse dal pubblico. E poi, premiato dal Sindaco con una targa di riconoscimento in occasione della Festa dell’Uva di settembre».

In entrambe le serate, il mercatino dell’usato a cura dell‘Associazione ‘Pro-Loco’ Castenaso; duelli con le spade dimostrativi di combattimenti storici a cura dell’Associazione Culturale ‘Legiones in Agro Boiorum’ di Castenaso, proiezioni ‘Sotto il gelso’ dedicate agli eventi realizzati nel corso degli anni nel nostro territorio, a cura del ‘Gruppo fotografico La Rocca’ di Castenaso, in collaborazione con Rino Tantini; lo stand dell’Associazione ‘Co-Ab’ per la presentazione del Progetto ‘Cohousing – L’abitare sociale’. Dalle ore 19, stand gastronomico curato dalla Pro-Loco, con le crescentine di Franco e Valeria Bonfiglioli.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie