I ‘Mé, Pék e Barba’ domenica in concerto in piazzale Della Rosa


MePekBarbaSi svolgerà domenica prossima, 25 ottobre, a partire dalle ore 17,30 in piazzale Della Rosa, il concerto “Mé, Pék e Barba in Carta Canta”.

I Mé, Pék e Barba, nati nel 2002, mettono in musica le emozioni, le storie, le leggende della Bassa Parmense, terra dalla quale provengono, in un viaggio attraverso un folk che spazia nella musica popolare europea con particolare riferimento all’Irlanda.

I testi scritti dal gruppo, alcuni dei quali in dialetto, hanno la capacità di rievocare tempi passati, volti dimenticati,  vicende che nella loro “normale eccezionalità” toccano nel profondo.

Negli ultimi anni alcune importanti collaborazioni hanno consentito ai Mé, Pék e Barba di consolidare la propria esperienza musicale: Gigi Cavalli Cocchi ha curato la direzione artistica de “La Scatola Magica”, album uscito nel 2012 che ha riscosso i favori di critica e pubblico.

Nel 2014 iniziano le registrazioni del nuovo progetto dal titolo “CartaCanta”, uscito nel 2015, che vede sempre la direzione artistica di Gigi Cavalli Cocchi.

 

Carta Canta

I libri come fonte d’ispirazione per modellare parole e musica: questa la chiave interpretativa del nuovo album del gruppo, al quale hanno collaborato nomi prestigiosi come Erri De Luca, Marcello Fois, Paolo Rumiz e Mauro Corona che hanno deciso di impreziosire l’opera con un contributo di parole scritte o parlate, a margine di canzoni con testi liberamente tratti da alcuni dei loro libri.

Inoltre, due importanti cantanti-autori della musica italiana come Danilo Sacco(ex Nomadi) e Marino Severini dei Gang hanno prestato la loro voce a due tra le 12 canzoni che compongono un disco, nel complesso, denso di colori ed emozioni che aspira a trasporre in musica le sensazioni che si possono vivere attraverso la lettura.

 

In caso di maltempo il concerto verrà rinviato a data da destinarsi.