Gli Stadio vincono il 3/o ‘Premio Pierangelo Bertoli’


stadio-2014Gli Stadio vincono la terza edizione del ‘Premio Pierangelo Bertoli’, dedicato al cantautore di Sassuolo scomparso nel 2002. Niccolò Fabi si aggiudica la sezione ‘A muso duro’, mentre alla giovane Levante va la categoria ‘Per dirti t’amo’. La targa ‘Italia d’oro’, infine, sarà consegnata a Massimo Bubola. Le premiazioni si terranno sabato 21 novembre al Teatro Storchi di Modena. 

 

Il Premio Pierangelo Bertoli andrà agli Stadio, che vantano una carriera quasi quarantennale, ricca di successi con 25 Album pubblicati. Il loro leader Gaetano Curreri è autore di hit per i più grandi Artisti della Musica italiana, come “Un senso” (Vasco Rossi), “E dimmi che non vuoi morire” (Patty Pravo), “Vuoto a perdere” (Noemi).

Per la sezione A Muso Duro sarà premiato Niccolò Fabi, uno dei più raffinati cantautori italiani, reduce dal trionfale tour con Daniele Silvestri e Max Gazzè, che vanta successi quali “Costruire”, “E’ non è”, “Il Negozio di Antiquariato”.

Il riconoscimento per la categoria Per Dirti T’Amo andrà a Levante cantautrice già tra i finalisti della targa Tenco che vanta più di due milioni di visualizzazioni sul web.

Infine, la targa Italia D’Oro andrà a Massimo Bubola, cantautore che ha all’attivo una lunga collaborazione con Fabrizio De Andrèper il quale ha firmato brani come “Don Raffae’” e “Fiume Sand Creek”. Per Fiorella Mannoia ha scritto “Il Cielo d’Irlanda”.

I quattro big omaggeranno Pierangelo Bertoli con una loro interpretazione.

Le prime due edizioni si sono svolte al Teatro Carani di Sassuolo e hanno visto tra i premiati Luca Carboni, Eugenio Finardi, I Nomadi, con un grande successo di pubblico e critica.

Inoltre, per la categoria NUOVI CANTAUTORI saranno in gara 10 Artisti, selezionati dal vivo presso Circoli e Teatri Arci in tutta Italia.