Salvò un cane e i suoi cuccioli, premio a Bologna per l’agente Ribezzo


salvataggioAlla fine del mese di novembre aveva portato in salvo un cane e i suoi sei cuccioli. Venerdì sera, in seguito a quell’azione, è stata premiata nell’ambito della decima edizione del premio “Difesa e sicurezza dell’Emilia Romagna”, organizzato dall’associazione di volontariato “Andromeda” e dal Comune di Bologna, in collaborazione con la Regione, al teatro Testoni di Bologna.

L’agente scelto del corpo di polizia municipale “Bassa Reggiana” Annamaria Ribezzo ha ricevuto una pergamena e una medaglia direttamente dalle mani del sindaco di Bologna Virginio Merola “per l’attività di servizio e di solidarietà volte a favore della sicurezza dei cittadini”.

Il salvataggio avvenne lungo l’argine di Brescello, lungo il quale stava vagando un cane di taglia media, rischiando di mettere in pericolo se stesso e le auto in transito. Grazie alla segnalazione di un cittadino, alla fine del turno l’agente Ribezzo si diresse sul posto dove poi rinvenne – nei pressi di un casolare abbandonato – il cane (nello specifico una segugia)  accovacciato in un angolo che nascondeva sotto di sè cinque cuccioli appena nati.

Il cane e i suoi piccoli vennero immediatamente soccorsi e trasferiti al canile intercomunale di Novellara dove le operatrici, già allertate, predisposero tutti gli accorgimenti necessari per accogliere i nuovi “ospiti” ai quali, nella stessa serata, si aggiunse un altro cucciolo.

Grazie a questo tempestivo intervento venne scongiurata la morte dei cuccioli e forse della mamma, che versava in pessime condizioni fisiche, e vennero evitati altri eventuali pericoli per la circolazione.

 

All’agente Ribezzo, unico agente premiato di Reggio e provincia, sono giunti i complimenti dei sindaci dei Comuni di Boretto, Brescello e Poviglio (quelli dell’ambito Ovest, all’interno del quale opera), oltre a quelli del comandante Carlo Alberto Romandini e del comandante vicario Davide Grazioli, quest’ultimo protagonista dell’operazione di salvataggio insieme all’agente scelto.