venerdì, 19 Aprile 2024
9.1 C
Comune di Sassuolo
HomeRiqualificazione del centro storico di Casinalbo




Riqualificazione del centro storico di Casinalbo

Ca-Longa-CasinalboSi è riunito ieri, martedì 15 marzo, il Consiglio di Frazione di Casinalbo nel corso del quale l’Amministrazione comunale ha illustrato il progetto di riqualificazione del centro storico della frazione che interesserà, a partire dall’estate, in particolare l’intersezione tra via S.Ambrogio, via Bassa Paolucci e via Giardini.

L’Assessore ai Lavori Pubblici Armando Pagliani ha descritto il complesso delle opere che coinvolgeranno, dal prossimo mese di giugno, il Comune di Formigine e Hera. Alla chiusura dell’anno scolastico, Hera ha previsto la sostituzione delle tubazioni di acqua e gas nella zona prospiciente l’incrocio semaforico. La Formigine Patrimonio, la società patrimoniale interamente partecipata dal Comune, darà avvio nel mese di agosto al vero e proprio progetto di riqualificazione che prevede la realizzazione di una rotatoria completamente sormontabile di 21 metri di diametro e la pavimentazione in pietra naturale delle aree circostanti (analogamente con quanto già fatto a Formigine capoluogo), incluse le aiuole sottostanti le alberature di quel tratto di via Giardini. Ed è questo l’aspetto più innovativo: con la pavimentazione delle aiuole si verranno a creare 13 nuovi posti auto regolamentati da disco orario, che si andranno a d aggiungere a quelli già esistenti e che potranno influire significativamente sulle attività degli esercizi commerciali del centro di Casinalbo.

rotatoria-casinalbo

Altro argomento trattato nel Consiglio di Frazione e apprezzato dalla platea, è stata l’introduzione della modifica sperimentale alla viabilità di via S.Ambrogio, con l’inversione di marcia, già a partire dal mese di giugno in concomitanza con l’inizio dei lavori di Hera. Verrà altresì riportata via Palazzi a doppio senso di marcia. “Stiamo dando continuità al lavoro della precedente Amministrazione, confermato  anche nel nostro programma – afferma l’Assessore Pagliani – dopo il tombamento del canale retrostante Cà Longa, la realizzazione della rotatoria di via Monzani con la contestuale riapertura di via Liandi, il tombamento del canale in località La Bertola, i lavori che abbiamo presentato al Consiglio di Frazione rappresentano un ulteriore passo in avanti per il rilancio di Casinalbo, del quale siamo particolarmente orgogliosi. L’intervento sarà ultimato nel 2017 con la realizzazione di una rotatoria, interamente finanziata dalla Regione Emilia-Romagna, all’intersezione tra via Radici, via Giardini e via Billò, che completerà il riassetto della mobilità della frazione”.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie