domenica, 14 Aprile 2024
17.4 C
Comune di Sassuolo
HomeTiziano Motti: "E’ aumentata la presenza cinese nelle principali Spa italiane"




Tiziano Motti: “E’ aumentata la presenza cinese nelle principali Spa italiane”

Tiziano-Motti_3_autAumenta la presenza cinese nelle principali spa italiane. Questo anche grazie alla recente entrata al 2% anche in Unicredit e Mps. Ce ne ha parlato Tiziano Motti, eurodeputato della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, analizzando le comunicazioni della Consob:  “La Banca Popolare Cinese è entrata nel capitale di Mps e UniCredit con quote del 2%”.Nello specifico People’s bank of China, ovvero la banca centrale della Repubblica Popolare Cinese è entrata nel capitale di UniCredit col 2,005% lo scorso 29 giugno e in quello del Monte Paschi con il 2,010% il giorno successivo. Con queste mosse aumenta il peso delle società quotate italiane nel portafoglio dell’istituto centrale di Pechino, che risulta tuttora azionista di Terna, Saipem, Generali, Eni, Enel, Prysmian e Telecom con partecipazioni analoghe.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie