venerdì, 12 Aprile 2024
24.3 C
Comune di Sassuolo
HomeLegittima difesa in casa propria, Severi (FI): "da oggi anche a...




Legittima difesa in casa propria, Severi (FI): “da oggi anche a Sassuolo si può firmare”

ladro“Invitiamo tutti i sassolesi a recarsi presso l’anagrafe o  l’Urp di Piazza Garibaldi a sostenere, con la propria firma, la proposta di legge di iniziativa popolare contro la violazione della proprietà  E’ giusto cambiare una legge che oggi troppo spesso  confonde la vittima con il delinquente, e anziché condannare  ladri e i banditi in molti casi condanna chi difende la propria casa, i propri beni ed i propri famigliari, arrivando paradossalmente e indecentemente fino al risarcimento del danno ai malviventi che entrando nelle nostre case per razziare i nostri beni mettono a repentaglio la sicurezza, la vita e l’equilibrio psichico delle famiglie”.

E’ l’appello lanciato dal capogruppo di Forza Italia Claudia Severi rispetto a sostegno della proposta di legge promossa dall’IDV per l’introduzione di misure urgenti per la massima tutela del domicilio e per la difesa legittima.

“La criminalità si smonta con la giustizia puntuale e la certezza della pena. Oggi troppo deboli sono le pene e i distinguo per chi delinque.  E  intanto le razzie nelle nostre case, nelle nostre attività , nei nostri negozi cresce in modo esponenziale. A Sassuolo si sta assistendo ad un continuo  incremento di danneggiamenti, di furti o tentativi di furto. Diversi i cittadini che ci raccontano che si sono trovati con i propri beni danneggiati, la casa svaligiata, o faccia a faccia con i ladri.  Di fronte ad un tema così importante, dove si sente anche di persone finite  nei guai giudiziari per essersi vite costrette a difendersi dall’incursione di ladri in casa propria, e davanti alla  consapevolezza che le tutele verso chi difende i propri beni e la propria famiglia vanno potenziate e non indebolite, credo non ci possano e non ci debbano essere barriere politiche. Pertanto auspico  che questa proposta di legge abbia il pieno ed ampio sostegno della cittadinanza.

Non esiste un eccesso di legittima difesa nel momento in cui sorprendiamo una persona che viola il nostro domicilio con l’intento di rubare, minacciare i nostri beni e la nostra incolumità, perch in casa propria esiste solamente una legittima difesa.  Bisogna dire basta ad ogni forma di risarcimento prevista nei confronti dei ladri per eventuali lesioni a loro provocate in caso di difesa. Non vogliamo più sentire parlare di cittadini accusati al pari dei delinquenti che li hanno aggrediti. Le tutele per chi si difende in casa propria vanno aumentate e non certo indebolite. Per questo sosteniamo la raccolta firme per l’approvazione di questa legge.

Credo che una realtà come Sassuolo, cosi funestata da   furti possa fare davvero la propria parte affinché la proposta di legge sia presto approvata”.

(Claudia Severi, Capogruppo Consiliare FI Sassuolo)

Ora in onda:
________________












Ultime notizie