mercoledì, 17 Aprile 2024
16.2 C
Comune di Sassuolo
HomePunta una pistola giocattolo contro gli automobilisti per gioco: 24enne denunciato a...




Punta una pistola giocattolo contro gli automobilisti per gioco: 24enne denunciato a Molinella

Molinella---ArmaI Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Molinella hanno denunciato un 24enne italiano, incensurato, per procurato allarme. Intorno alle ore 19:00 di “Lunedì di Pasqua”, un Brigadiere della Stazione Carabinieri di Marmorta, mentre si trovava a transitare libero dal servizio in via Giuseppe Mazzini a Molinella, alla guida della propria auto, notava che il passeggero seduto sul sedile anteriore di una Peugeot 306, ferma all’incrocio di via Andrea Costa e in procinto di partire, gli puntava contro una pistola dal finestrino abbassato, simulando lo scoppio con le labbra e il rinculo con la mano. Allarmato di ciò, il militare immediatamente si poneva con la propria autovettura avanti a quella dell’altro, non permettendogli di proseguire la marcia. Il Carabiniere ha informato subito la Centrale Operativa del 112, poi è sceso dall’auto e si è diretto velocemente verso l’autore del gesto che impugnava ancora l’arma, ma con la canna rivolta verso il basso. Soltanto in quel momento, il militare, sporgendosi all’interno dell’abitacolo e afferrando l’arma in questione, si è reso conto che si trattava di una pistola giocattolo dotata di tappo rosso, un particolare che non era stato possibile notare prima.

Il giovane, poi identificato nel 24enne, si giustificava dicendo di essere stato incapace di valutare la pericolosità del suo gesto, fatto per “ammazzare” il tempo, a causa di un abuso di alcol che aveva assunto con i suoi amici in occasione delle Festività Pasquali. Il conducente e gli altri due passeggeri, risultati estranei ai fatti, sono stati identificati da due pattuglie dell’Arma della Compagnia di Molinella intervenute in soccorso del collega. La pistola giocattolo è stata sequestrata.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie