lunedì, 15 Aprile 2024
25.9 C
Comune di Sassuolo
Home“Dehors” piazza Garibaldi: via libera dalla Soprintendenza




“Dehors” piazza Garibaldi: via libera dalla Soprintendenza

dehors-2Tutti i “Dehors”, gli arredi mobili allestiti dagli esercizi di piazza Garibaldi,  sono autorizzati a rimanere nelle loro postazioni garantendo, così, la stagione estiva nel centro di Sassuolo.

Con dichiarazione datata 30 marzo scorso, infatti, la Soprintendenza delle Belle Arti e Paesaggio per le province di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Ferrara, ha autorizzato gli interventi sottoposti “…in quanto compatibili con l’aspetto architettonico del bene tutelato”.

“Come ormai noto – afferma il Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni – si tratta di una nuova procedura, un’autorizzazione che spetta esclusivamente alla Soprintendenza e che prescinde da regolamenti o concessioni comunali, in quanto su piazza Garibaldi è presente un vincolo diretto. Come concordato con gli esercenti nell’incontro avuto a Febbraio – prosegue – abbiamo incontrato i vertici della Soprintendenza al fine di accelerare l’iter che avrebbe rischiato di mettere in discussione la presenza di tavoli, sedie e arredi in piazza durante la bella stagione. Grazie al buon rapporto con la Soprintendenza che ringraziamo pubblicamente, oltre al fatto che tutti quanti gli esercenti si sono dimostrati uniti e compatti nel velocizzare il più possibile la presentazione delle richieste, è stato ottenuto un importante risultato di cui siamo veramente felici ed orgogliosi: le domande sono state presentate l’8 marzo scorso e l’autorizzazione è pervenuta con lettera datata 30 marzo”

“In riferimento alla richiesta di cui all’oggetto – recita l’autorizzazione della Soprintendenza – accertata l’estensione ed il contenuto del vincolo gravante sull’immobile: esaminati gli elaborati trasmessi, preso atto che i lavori consistono nell’apposizione di arredi esterni ed amovibili, quali tavoli, sedie, panchine ed ombrelloni, senza alcun tipo di ancoraggio al suolo o al portico; questa Soprintendenza autorizza gli interventi descritti negli elaborati allegati, in quanto compatibili con l’aspetto architettonico del bene tutelato”.

L’autorizzazione rilasciata dalla Soprintendenza a tutti gli esercizi di piazza Garibaldi ha durata di 5 anni.

Le autorizzazioni rilasciate dalla Soprintendenza in merito agli arredi degli esercizi pubblici di piazza Garibaldi, qualora il progetto presentato non venga modificato, hanno durata illimitata; i 5 anni citati riguardano l’autorizzazione paesaggistica che, in questo caso, è secondaria. Se gli arredi attuali, quindi, non vengono modificati sostanzialmente, l’autorizzazione è illimitata nel tempo.

“In poco tempo – aggiunge il Sindaco di Sassuolo – gli esercenti di piazza Garibaldi hanno realizzato un vero e proprio salotto a cielo aperto, in grado nella bella stagione di animare e rivitalizzare il nostro centro storico grazie ad un enorme lavoro. Di questo siamo loro grati – conclude il Sindaco Claudio Pistoni – perché un centro vivo è anche un centro più sicuro, e per questo abbiamo fatto tutto il possibile affinchè il loro lavoro non venisse vanificato, salvando la stagione estiva che sta arrivando e che ancora una volta sarà viva ed animata in centro a Sassuolo”.

“Un risultato – commenta l’Assessore Andrea Lombardi – importantissimo frutto del grande lavoro degli uffici e della straordinaria collaborazione degli esercenti. Una collaborazione che mi auguro continui anche in futuro, iniziando dagli eventi della prossima stagione estiva che inizieranno già l’11 giugno con la Notte Celeste e, a seguire, i tradizionali Giovedì di Luglio”.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie