mercoledì, 17 Aprile 2024
8.8 C
Comune di Sassuolo
HomeIl 12 e 13 aprile a Modena Congresso MoReMED, promosso dagli studenti...




Il 12 e 13 aprile a Modena Congresso MoReMED, promosso dagli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia

Unimore-medicina-chirurgiaIl Congresso MoReMED, promosso dagli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, rappresenta la prima esperienza in Italia di un appuntamento specifico dedicato agli studenti dei corsi di laurea di area medico-sanitaria. A tenerlo a battesimo sarà il Centro Servizi Didattici (via del Pozzo 71 – area Policlinico) di Modena  nelle giornate di martedì 12 e mercoledì 13 aprile 2016.

Con un programma ricchissimo di interventi  che andranno ad approfondire aspetti specifici della medicina e con contributi offerti da docenti Unimore e accademici nazionali ed internazionali, il Congresso Studentesco MoReMED porta a Modena un’esperienza che in atenei esteri è nota come “Congresso degli Studenti” e che mira a fornire un’occasione extra-curriculare di formazione, utilizzando un metodo didattico innovativo: in tale sede lo studente si propone come divulgatore di materiale medico-scientifico, sviluppando uno scambio fra pari, supervisionato e gestito però da esperti del settore.

Sono, infatti, gli studenti che prendono parte attivamente all’iniziativa presentando in maniera scientifica argomenti di specifico interesse con una serie di ricadute molto vantaggiose in termini didattici, grazie al lavoro di gruppo, alla attività di ricerca autonoma delle fonti scientifiche, di rielaborazione, presentazione e comunicazione ad un pubblico.

Ad inaugurare l’iniziativa la mattina del 12 aprile alle ore 9.00 saranno i saluti delle autorità presenti, il Rettore Unimore prof. Angelo O. Andrisano, il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, il Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze di Unimore prof. Carlo Adolfo Porro. Seguiranno poi, nelle sessioni successive, interventi dedicati a vari aspetti dell’ambito medico, dalla oncologia alla neurologia fino ad interventi in tema di economia sanitaria.

“Questa prima esperienza – hanno spiegato gli studenti organizzatori – si propone di diventare un appuntamento fisso e importante nei futuri anni accademici. Spera altresì di poter vedere in Unimore la prima sede da cui diffondere col tempo questa esperienza all’intero panorama universitario italiano, avviando una piccola rivoluzione nel modo di intendere la didattica nell’area medica. Fondamentale per la realizzazione del congresso è stato l’appoggio del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, tramite il suo Presidente prof. Gianni Cappelli, del Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze, tramite il suo Direttore prof. Carlo A. Porro, della Facoltà di Medicina e Chirurgia tramite il suo Preside prof. Giovanni Pellacani e della delegata alla didattica prof.ssa Anna Iannone”.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie