mercoledì, 17 Aprile 2024
8.8 C
Comune di Sassuolo
HomeTiziano Motti: "Il rapporto deficit-Pil 2015 confermato a 2,6%"




Tiziano Motti: “Il rapporto deficit-Pil 2015 confermato a 2,6%”

Tiziano-Motti_1_autNel quarto trimestre 2015 l’indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è stato pari al 2,2%, risultando inferiore di 0,2 punti percentuali rispetto a quello del corrispondente trimestre del 2014. Ce ne parla Tiziano Motti, eurodeputato della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, dati istat alla mano, confermando che complessivamente, nel 2015 il rapporto tra deficit e Pil è stato pari al 2,6%, in diminuzione di 0,4 punti percentuali rispetto a quello del 2014. Sempre l’Istat fa sapere che nell’ultimo trimestre del 2015 il saldo primario, ovvero l’indebitamento al netto degli interessi passivi, è risultato positivo e pari a 8,112 miliardi di euro. Nell’anno 2015, il saldo primario è stato pari all’1,6% del Pil, invariato rispetto al 2014. Invece il saldo corrente, il risparmio, nel quarto trimestre è stato positivo e pari a 9,732 miliardi di euro, superiore a quello del corrispondente trimestre dell’anno precedente, quando era risultato pari a 3,437 miliardi di euro. Complessivamente, nell’anno 2015 il saldo corrente in rapporto al Pil è stato pari a 1,2%, con un aumento di 0,9 punti percentuali rispetto al 2014.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie