lunedì, 15 Aprile 2024
25.9 C
Comune di Sassuolo
HomeCon Firenze il Giacobazzi Modena cerca il poker




Con Firenze il Giacobazzi Modena cerca il poker

Completata l’operazione sorpasso sul Bologna 1928 e conquistata la vetta della graduatoria, il Giacobazzi Modena Rugby è chiamato a confermarsi nella sfida interna col Firenze 1931. Le tre vittorie con Tirreno, Florentia e soprattutto con Bologna 1928 sono servite non solo in chiave classifica, ma anche per ritrovare alcune certezze: la squadra di Ogier ha saputo andare oltre le difficoltà, dimostrando cinismo e uno straordinario orientamento alla vittoria. Per i biancoverdeblù vietato rilassarsi anche nella partita di Collegarola con Firenze, già superata 23-12 nella gara di andata.

«Dopo una vittoria come quella col Bologna 1928 – spiega il capitano del Giacobazzi Modena Luigi Faraone – è possibile che la tensione cali, ma in settimana ho chiesto ai ragazzi di rimanere concentrati perché il nostro obiettivo è essere primi al termine del campionato, esserlo ora serve a poco. Intanto una vittoria piena con Firenze – continua Faraone – ci permetterebbe di raggiungere il primo traguardo stagionale: la salvezza. Con Bologna abbiamo commesso tanti errori, ma l’abbiamo spuntata con un’ottima difesa e soprattutto tanto cuore. Ripartiamo da lì, cercando di migliorare sempre».

Problemi soprattutto in trequarti per coach Ogier, che dovrà fare a meno di Uguzzoni, Pietro Trotta e Pilati. In mediana dovrebbe tornare Catellani all’apertura con Rovina mediano di mischia, probabili esperimenti in seconda e terza linea, anche per far rifiatare alcuni titolari. Arbitra il signor Paolo Acciari, fischio d’inizio alle ore 15.30.

Serie B (girone retrocessione, poule 1), 7a giornata: Florentia-Bologna 1928, Giacobazzi Modena-Firenze, Reno Bologna-UR Tirreno.

Classifica: Giacobazzi Modena 22, Bologna 1928 21, Reno Bologna 20, Florentia 12, Firenze 11, UR Tirreno 6.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie