sabato, 20 Aprile 2024
13.5 C
Comune di Sassuolo
HomeCronista reggiana minacciata: perquisiti gli altri amministratori della pagina 'Musulmani d'Italia'




Cronista reggiana minacciata: perquisiti gli altri amministratori della pagina ‘Musulmani d’Italia’

polizia-digosStamane all’alba personale della DIGOS della Questura di Reggio Emilia unitamente ad operatori delle DIGOS di Torino e Venezia hanno dato esecuzione al decreto di perquisizione locale e personale emesso dal Sostituto Procuratore Maria Rita Pantani della Procura della Repubblica presso il locale Tribunale, a carico di B. L. di Moncalieri (TO) e C. R. di Venezia, in quanto amministratori della pagina ‘Musulmani d’Italia – gruppo chiuso’ unitamente ad A. L., già perquisito dagli uomini della Digos reggiana il 1° marzo scorso, poiché indagato per minaccia grave e diffamazione su mezzi di diffusione mediatica per aver pubblicato sulle pagine Facebook “Musulmani d’Italia – comunità” e “Musulmani d’Italia – gruppo chiuso” (oscurate da Facebook a seguito del decreto di sequestro preventivo dell’A.G.), commenti diffamatori e minacciosi nei confronti di una giornalista del quotidiano “Il Resto del Carlino”, edizione Reggio Emilia.

Al B. L. è stato sequestrato uno smartphone Samsung il cui contenuto è al vaglio dei poliziotti della DIGOS di Reggio Emilia, mentre è stato accerto che C. R. vive da alcuni anni all’estero.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie